BOND: Tesoro incarica banche per riapertura Btp 50 anni

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze italiano ha affidato a Citigroup Global Markets, Deutsche Bank, Goldman Sachs Int. Bank e UniCredit il mandato per l’operazione di riapertura via sindacato del Btp a 50 anni, cedola 2,80% e scadenza 1* marzo 2067 (ISIN IT0005217390).

Tale operazione, spiega il Ministero, è coerente con quanto contemplato nelle Linee Guida per la Gestione del Debito Pubblico 2019, che prevedono, relativamente all’unico titolo Btp sulla scadenza a 50 anni, la possibilità che le successive riaperture possano avvenire sia tramite asta che tramite sindacato.

La transazione verrà effettuata nel prossimo futuro in relazione alle condizioni di mercato.

Alla luce di tale emissione, il Mef puntualizza che l’asta dei titoli di stato a medio-lungo termine di giovedì prevederà il collocamento dei soli Btp sulle scadenze a 3 e a 7 anni.

alb

(END) Dow Jones Newswires

July 08, 2019 11:46 ET (15:46 GMT)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.