Carige: Unicredit e Bper intenzionate a comprarla gratis in cambio di acquisto Npl (Repubblica)

UniCredit e Bper starebbero valutando a una proposta per acquisire Carige a costo zero nell’ambito di una procedura di liquidazione che Banca d’Italia sta cercando di evitare, ma in cambio vorrebbero liberarsi dei loro crediti deteriorati. Lo scrive Repubblica, secondo cui “i piani d’azione preparati in parallelo da UniCredit e da Bper hanno fondamentali molto simili, e ruotano intorno alla Sga, società pubblica che si occupa di gestione dei crediti problematici”. 
Secondo le stime riportate dal quotidiano, “il Tesoro dovrebbe immettere nella Sga un miliardo di capitale (e circa 5 di garanzie, per finanziare l’operazione) per dotarla di risorse sufficienti a comprare una dozzina di miliardi di cattivi crediti, che sembra essere la pezzatura su cui lavora UniCredit (banca che ne ha per 37,5 miliardi in pancia). Bper invece ha quasi 7 miliardi di Npe, e la quantità potrebbe essere più bassa”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.