Intesa Sanpoalo: accordo con Prelios per gestione crediti incagliati vicino (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

L’accordo strategico tra Intesa Sanpaolo e Prelios per la gestione dei crediti incagliati potrebbe arrivare domani (oggi per chi legge) sul tavolo dei rispettivi Cda.

Non è ancora detto – scrive MF – che in quella sede gli amministratori diano luce verde all’operazione, ma la firma è ormai molto vicina. Prelios acquisterà un portafoglio di Utp da 3 mld di euro, prendendo in gestione un ulteriore stock da 7 mld che resterebbe sui libri della banca. Il dato più delicato riguarda il prezzo.

red/cce

(END) Dow Jones Newswires

July 30, 2019 02:47 ET (06:47 GMT)

Intesa Sanpaolo: a Prelios 10 mld crediti difficili (Rep)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Cinque mesi di negoziato, e 24 di attesa, posson bastare. Domani, salvo sorprese, sarà varata l’operazione apripista italiana nel mercato secondario dei crediti dubbi: Intesa Sanpaolo ne affiderà per 10 miliardi di euro di valore lordo a Prelios, 3 in cessione e 7 da gestire con un contratto decennale. 

Lo scrive La Repubblica aggiungendo che a quanto si apprende, l’operazione è focalizzata sulle esposizioni verso piccole e medie imprese- le più difficili da gestire per le banche in questo contesto di tassi e richieste regolamentari- e poggia su due pilastri. Intesa Sanpaolo cede con cartolarizzazione di titoli circa 3 miliardi di crediti a Prelios. Le tranche potrebbero essere quattro, con la banca venditrice a sottoscrivere le due meno rischiose (senior e mezzanino) e l’azionista Usa proprietario al 100% di Prelios a rilevare junior e junior mezzanino, a fronte di un esborso di capitale stimato in 380 milioni. 

In parallelo la banca darà in gestione altri 7 miliardi di Utp (crediti dubbi), che Prelios dovrà recuperare lucrando commissioni basate sugli effettivi flussi di incasso. L’operazione non impatterà sulla redditività di Intesa Sanpaolo. 

Dopo Intesa Sanpaolo si prenota B.Mps che negozia la vendita forzata di 8 miliardi di utp alla pubblica Sga, mentre Unicredit sta provando a cedere 13 mld dei suoi 16 mld. 

pev 

 

(END) Dow Jones Newswires

July 30, 2019 02:52 ET (06:52 GMT)