Italia: S&P, nuova coalizione potrebbe migliorare metriche rating

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

L’annuncio di una nuova coalizione di governo tra il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico “spiana la strada a importanti aggiustamenti politici, tra cui la fondamentale legge di bilancio 2020”. Tale spostamento politico “potrebbe migliorare le metriche di credito dell’Italia, supponendo che la coalizione possa durare per l’intera legislatura”. 

Lo indicano gli analisti di S&P Global Ratings in una nota, sottolineando come “è positivo che la formazione della nuova coalizione eviti la necessità di un voto anticipato quest’anno, che avrebbe ridotto il già limitato tempo disponibile per negoziare e approvare la fondamentale manovra 2020”. 

Inoltre, aggiungono gli esperti, “negoziando obiettivi di bilancio più flessibili in cambio di impegni sulle principali riforme strutturali necessarie a stimolare la crescita, la nuova coalizione potrebbe anche essere in grado di rafforzare il coordinamento tra l’Italia e le istituzioni dell’UE”. 

lus 

(END) Dow Jones Newswires

September 04, 2019 12:30 ET (16:30 GMT)