Il Credit Suisse dovrebbe garantire il debito del Mozambico

finews.ch 6.9.19

A seguito dell’esplosione di miliardi di prestiti, il Mozambico è in fase di ristrutturazione del debito. Il paese ora vuole raggiungere con ordinanza del tribunale che il Credit Suisse assume garanzie.

Il Mozambico ha chiesto all’Alta Corte di Londra che il Credit Suisse (CS) fornisca garanzie per rimborsare agli investitori un Eurobond di 727 milioni di dollari. Il paese sudafricano con indebitamento eccessivo è attualmente in fase di ristrutturazione dell’Eurobond dovuto nel 2023 in obbligazioni con scadenza nel 2028-2031.

Il Mozambico aveva già depositato il ricorso presso l’Alta Corte lo scorso febbraio. Tuttavia, è diventato pubblico solo dopo che gli investitori Eurobond sono stati informati della riprogrammazione prevista, secondo l’agenzia di stampa Bloomberg .

Caso di frode completo

Il Mozambico fa affidamento sulle attuali circostanze per essere vittima di un grave caso di frode . Ha coinvolto CS in qualità di prestatore ed emittente obbligazionario nonché la società di costruzioni navali Privinvest.

Aveva ricevuto parte del miliardo di crediti assegnati a tre compagnie statali in Mozambico, in parte direttamente dal CS. Privinvest doveva costruire un’infrastruttura marittima per il Mozambico che includesse una flotta da pesca al tonno, sistemi di guardia costiera e strutture portuali.

Gli ex dipendenti di CS e Privinvest sono accusati negli Stati Uniti di appropriazione indebita di fondi, ricevendo e pagando tangenti.

Elimina le garanzie

Il Mozambico ha assunto le garanzie per i prestiti e nel 2016 è fallito. Accusato di corruzione è anche l’ex ministro delle finanze del paese, Manuel Chang .

Il Mozambico chiede che queste garanzie vengano rimosse dalla riprogrammazione del debito e CS, Privinvest e altri si assumono la responsabilità.

Il CS non ha commentato il rapporto. La grande banca sostiene che il prestito era opera di ex dipendenti. I regolatori nel Regno Unito e la Finma in Svizzera stanno indagando sul caso da un po ‘di tempo.