JPMorgan crea un indice su Trump

expansion.com 9.9.19

Donald Trump, presidente degli Stati Uniti.  ESPANSIONE

JPMorgan crea Volfefe, un indice che misura gli impatti dei tweet di Trump.

Rendere di nuovo grande la volatilità del mercato. Questo è ciò che gli analisti di JPMorgan stanno cercando, che hanno creato un indice per misurare l’impatto dei tweet di Donald Trump sui tassi di interesse statunitensi, il che indica che è in aumento.

L’indice Volfefe, chiamato per il misterioso tweet di Trump in cui è stata inventata la parola “covfefe” (quando cerca di coprire), suggerisce che i messaggi del presidente stanno avendo un impatto statisticamente significativo sui rendimenti dei buoni del tesoro, Riferisce Bloomberg.

Il numero di tweet di Trump che si è spostato sul mercato è salito alle stelle nell’ultimo mese, tra cui parole come “Cina”, “miliardi”, “prodotti”, “Democratici” e “grande” hanno maggiori probabilità di incidere. prezzi, secondo gli analisti di JP Morgan.

Spiegano che la guerra commerciale e monetaria è diventata un obiettivo crescente per il ramo esecutivo e che tutto, dai sentimenti casuali alle intenzioni politiche apparentemente formali, a livello globale e istantaneo, viene sottoposto a un attento controllo attraverso i social network. 

Una vasta gamma di attività, dalle scorte ai prodotti macro, ha trovato la loro dinamica dei prezzi sempre più legata a una manciata di tweet dei comandanti in capo.

JPMorgan ha analizzato il comportamento dei buoni del tesoro nei cinque minuti successivi a un tweet di Trump e l’indice mostra la probabilità di un mese per ogni lettera di spostare il mercato. Gli analisti delle banche d’investimento hanno scoperto che l’indice Volfefe può rappresentare una “frazione misurabile” dei movimenti della volatilità implicita, vista negli strumenti derivati ​​su tassi di interesse noti come swaptions. Ciò è particolarmente evidente nella parte più breve della curva, con tassi a due e cinque anni più colpiti rispetto ai valori a 10 anni.

JPMorgan non è il solo a tentare di calcolare l’impatto delle attività del presidente su Twitter sui mercati. Gli analisti del BanK of America Merrill Lynch hanno pubblicato una nota la scorsa settimana concludendo quei giorni in cui i tweet del presidente Trump con frequenza relativa tendono a vedere rendimenti negativi di 9 punti base in media. giorni

Con un minor numero di tweet presidenziali tendono a vedere rendimenti positivi di 5 punti base in media, secondo Bloomberg.

Il presidente ha fatto circa 10 tweet al giorno dall’inizio del 2016, con 10.000 tweet rilasciati dopo il 2017, secondo l’analisi di JPMorgan.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.