La banca HSBC venderà le sue 250 agenzie francesi

leparisien.frBoris Cassel 12.9.19

All'inizio dell'anno, il gruppo HSBC voleva rendere la Francia il fulcro delle sue attività in Europa, per affrontare le sfide della Brexit.  (Illustrazione)
All’inizio dell’anno, il gruppo HSBC voleva rendere la Francia il fulcro delle sue attività in Europa, per affrontare le sfide della Brexit. (Illustrazione)  THE PARISIAN / OLIVIER BOITET

Stupore per i dipendenti francesi della banca HSBC. 
Il gruppo finanziario britannico potrebbe vendere la propria attività bancaria al dettaglio in Francia. 
In ogni caso, questo è ciò che afferma il quotidiano economico americano 
Wall Street Journal. Un riacquisto interesserebbe, anche secondo questi media, un gruppo bancario francese. 
Informazioni che non sono state ancora ribaltate o confermate da HSBC. 
“In linea di principio, non commentiamo mai la speculazione”, afferma un portavoce francese, affiancato da Le Parisien.
Tuttavia, le informazioni hanno suscitato i dipendenti francesi, circa 3.000 dei quali lavorano nel settore “privato” in Francia. 
“Questo è l’argomento del giorno in banca, le persone sono preoccupate, si chiedono per chi lavoreranno domani! 
“Dice Eric Poyet, rappresentante sindacale nazionale FO. 
Ha aggiunto: “Abbiamo chiesto informazioni al nostro management che ci ha detto che non commentano le voci. 
Abbiamo anche chiesto loro di tenere una riunione, senza risposta per ora. ” 
Da parte sua, il sindacato della Banca nazionale ha inoltre chiesto “una riunione straordinaria dell’EAC al più presto possibile al fine di ottenere spiegazioni. 



La Francia dovrebbe essere il fulcro nel caso della Brexit
HSBC ha 250 filiali in Francia e 800.000 clienti. 
È stata fondata in Francia nel 2000 acquisendo la prestigiosa rete di Crédit commercial de France (CCF). 
Di fronte, come le altre istituzioni, con una compressione dei suoi margini in questo periodo di bassi tassi di interesse, la banca ha registrato una perdita di 17 milioni di euro (M €) in Francia nel 2018.
L’eventuale vendita di attività di vendita al dettaglio in Francia non significherebbe la fine di alcuna presenza del gruppo britannico nel paese. 
Tuttavia, le sue attività bancarie societarie e di investimento non sarebbero interessate. 
Ironia della sorte, il gruppo HSBC ha annunciato all’inizio di quest’anno di voler 
fare della Francia il fulcro delle sue attività in Europa, per affrontare le sfide della Brexit. 
Inoltre, il gruppo bancario sta vivendo una crisi nella sua governance senza precedenti. 
Quest’estate, il gruppo HSBC 
aveva licenziato il suo direttore meno di due anni dopo averlo nominato .