HSBC nomina il vicepresidente delle banche globali con sede a Singapore per il Sud-est asiatico

internationalinvestment.net 16.9.19

HSBC appoints Singapore-based vice-chairman of global banking for SE Asia

HSBC ha annunciato oggi la nomina di Philip Lee a vicepresidente, nel sud-est asiatico, per il suo franchising di servizi bancari globali.Il ruolo appena creato, rafforza ulteriormente gli investimenti continui della banca a Singapore come hub all’ingrosso per il sud-est asiatico.Prima di entrare in HSBC, Lee è stato vicepresidente del Sud-est asiatico e Chief Country Officer di Deutsche Bank, Singapore dal 2013 al 2018. In precedenza, Lee ha trascorso diciotto anni con JP Morgan come Chief Executive Officer del Southeast Asia Investment Banking e senior country officer per il suo franchising di Singapore.Lee è attualmente Presidente del Singapore Health Promotion Board e, separatamente, Membro del Consiglio e Presidente del Comitato Investimenti dell’Institute of Banking and Finance Singapore (IBF).Lee avrà sede a Singapore e riferirà funzionalmente a Greg Guyett, capo del gruppo bancario globale, e a livello nazionale a Tony Cripps, Amministratore delegato, HSBC Singapore. Lavorerà a stretto contatto con Stephen Williams, capo del sistema bancario globale per il sud-est asiatico, nel far crescere il franchising in tutta la regione e nel fornire i prodotti di consulenza e finanziamento della banca.Commentando l’appuntamento, Cripps ha dichiarato: “Singapore è una priorità strategica per HSBC a livello globale come gateway per il sud-est asiatico. La vasta esperienza di consulenza aziendale di Philip a Singapore e in tutta la regione sarà determinante per noi approfondire le nostre relazioni strategiche a Singapore e in tutto il nostro ASEAN franchising all’ingrosso “.L’appuntamento fa parte del piano strategico triennale per paese di HSBC Singapore – lanciato nel 2018 – per sviluppare ulteriormente le sue credenziali dell’ASEAN e la copertura regionale da Singapore. Nel corso dell’ultimo anno, HSBC Singapore ha assunto diversi importanti appuntamenti ASEAN nella sua attività di Global Banking, di recente ha nominato Kanakanjan Ray a capo del gruppo Financial Institutions, Sud-est asiatico e Mun Loong Choy a capo di multinazionali, Sud-est asiatico.