Editoria: Mondadori vende altri giornali (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Il processo di societarizzazione del business dei Periodici da parte di Mondadori , anticipato lo scorso 24 settembre da MF-Milano Finanza, è entrato nel vivo e soprattutto nella sua fase operativa. Perché proprio in queste ore, il gruppo editoriale di Segrate ha definito l’accordo con Maurizio Belpietro, fondatore del quotidiano La Verità e già acquirente della testata-ammiraglia Panorama (dopo averla diretta dall’ottobre 2007 all’agosto2009), per l’acquisto di altri giornali in portafoglio all’azienda presieduta da Marina Berlusconi e guidata dall’amministratore delegato Ernesto Mauri. 

In particolare, Mondadori ha deciso di privarsi dei periodici Cucina Moderna, Tu Style, Star Bene, Sale e Pepe e Confidenze. Prodotti editoriali considerati non più core business e che ora dovranno essere gestiti da Belpietro all’interno di un’intesa che potrebbe avere ripercussioni sindacali: i comitati di redazione delle cinque testate oggetto di cessione sono in pre-allerta e sono stati convocati per la giornata odierna. Mentre al contempo, Belpietro sta lavorando alla costituzione delle società-veicolo per rilevare i periodici. 

A Segrate, per ora, restano gli altri periodici considerati, per ora, strategici: Tv Sorrisi&Canzoni, Chi, Grazia, Giallo Zafferano e Donna Moderna. Ma come già riferito da questo giornale non è da escludere che in futuro anche Chi e Tv Sorrisi&Canzoni possano essere oggetto di una valorizzazione magari a favore dell’altra azienda di casa Berlusconi, ovvero Mediaset . 

red/fch 

(END) Dow Jones Newswires

October 23, 2019 03:14 ET (07:14 GMT)