L’Arabia Saudita pubblica il suo prospetto per la Borsa di Riyad

Jean-Michel Gradt lesechos.fr 10.11.19

Il gigante del petrolio ha annunciato sabato che le registrazioni per la sua IPO su Tawadul si terranno dal 17 novembre al 4 dicembre. La perla del regno saudita non ha rivelato la quantità esatta di azioni che saranno vendute durante l’operazione. Un massimo dello 0,5% sarà riservato ai singoli investitori.

0602215656132_web_tete.jpg

Il processo di partecipazione all’IPO saudita di Aramco alla Borsa di Riyad inizierà il 17 novembre.

Alexander Pohl / Sipa USA / Sipa

È la fine di una soap opera in ripresa iniziata nel 2016. Saudi Aramco ha rilasciato sabato sera il documento che delinea il programma previsto per la registrazione per la sua prima offerta pubblica per la sua IPO (IPO) . Sarà dal 17 novembre al 4 dicembre per la prima tappa, quella relativa al mercato locale, vale a dire la sua IPO alla Borsa di Riyad, Tawadul.

Se il gigante del petrolio aveva confermato la scorsa settimana la sua decisione di entrare in borsa, non aveva fornito ulteriori dettagli.

Nel suo prospetto – un documento di 658 pagine, la compagnia petrolifera che produce quasi il 10% del greggio mondiale e ha pubblicato un  utile netto di $ 111 miliardi nel 2018  (e $ 68,2 miliardi per i primi nove mesi del 2019) , ha dichiarato che riserverà una parte delle sue azioni agli investitori istituzionali, comprese le società straniere, e ai singoli investitori che saranno cittadini dell’Arabia Saudita e del Golfo. I cittadini non sauditi che non risiedono nel Regno e le istituzioni costituite al di fuori del paese potranno acquistare azioni sottoscrivendo un accordo di scambio con una persona autorizzata dall’autorità saudita del mercato dei capitali.

Suspense per la parte riservata ai grandi investitori

La società aggiunge che “un massimo dello 0,5% delle sue azioni andrà ai singoli investitori e che la percentuale riservata ai maggiori investitori sarà determinata in seguito”.

La perla del regno saudita non ha rivelato quante azioni saranno vendute durante questa IPO. Solo il 5 dicembre, una volta completati tutti gli annunci, Saudi Aramco rilascerà il prezzo dell’offerta finale e il numero di azioni da vendere.

L’investimento del 2% del capitale con una valutazione di 1.500 miliardi genererebbe $ 30 miliardi, più dei 25 miliardi raccolti dal gigante del commercio elettronico cinese Alibaba cinque anni fa. Questa IPO, che dovrebbe valutare l’azienda tra $ 1.500 e 1.700 miliardi, promette di essere la più grande capitalizzazione del mondo.

Il calendario Aramco prevede una IPO in due fasi: prima sul Tadawul a dicembre; poi nel 2020 in un centro finanziario internazionale.

Jean-Michel Gradt

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.