Cerberus preme per lasciare l’ufficio del presidente di Deutsche Bank

Expansion.com 12.11.19

Il presidente della Deutsche Bank, Paul Achleitner.  THORSTEN WAGNER EFE

Cerrar Publicidad

Cerberus ha perso la fiducia nel presidente della Deutsche Bank Paul Achleitner e sta spingendo per la sua sostituzione, secondo il Financial Times.

Il desiderio di un cambiamento si è inasprito da quando Deutsche Bank ha abbandonato i colloqui di fusione con Commerzbank in aprile, rispetto ai piani di Cerberus, che è il terzo maggiore azionista di Deutsche con una quota del 3% e il secondo maggiore azionista di Commerzbank . Achleitner ha sostenuto la fine dei colloqui.

Gli altri grandi azionisti di Deutsche Bank, due membri della famiglia reale del Qatar, i fondi gestiti dall’ex dirigente di JPMorgan Chase Doug Braunstein e il gestore patrimoniale BlackRock, hanno anche una visione sempre più negativa della performance di Achleitner, secondo Diverse fonti informate. 

Da quando Achleitner è diventato presidente di Deutsche Bank nel 2012, la banca ha accumulato perdite per oltre 10.000 milioni, ha rinunciato a tre amministratori esecutivi e ha pagato 83 milioni di euro in compensazione a 17 dirigenti che hanno lasciato la banca.