Calcio: Manchester City diventa il club più costoso del mondo

Alexandre Rousset lesechos.fr 27.11.19

Il club inglese ha annunciato mercoledì la vendita del 10% delle sue azioni alla società di investimento americana Silver Lake per $ 500 milioni. Una transazione che valorizza i “Cittadini” a 4, 8 miliardi di dollari, un nuovo record nel mondo del calcio.

Manchester City è passata sotto la bandiera degli Emirati nel 2008.

SCOTT HEPPELL / AFP

Questa è una nuova illustrazione della crescente inflazione del mondo del calcio . Mercoledì scorso, la società di investimento statunitense Silver Lake ha annunciato l’acquisto di poco più del 10% del club inglese Manchester City per un record di $ 500 milioni.

Secondo City Football Group (CFG), la società controllata dall’emirato di Abu Dhabi con Manchester City, questa operazione valorizza il club a $ 4,8 miliardi, rendendo il campione d’Inghilterra l’istituzione calcistica il più costoso del mondo, davanti al Real Madrid (4,2 miliardi), all’FC Barcelona (4 miliardi) e soprattutto al suo eterno rivale Manchester United (3,8 miliardi).

Basato sulla classifica di Forbes del 2019 , “Man City” diventa persino la seconda squadra più costosa del mondo in tutti gli sport, davanti alla squadra di baseball degli New York Yankees ($ 4,6 miliardi) e dietro la squadra di football dei Dallas Cowboys ($ 5 miliardi).

Diritti TV interessanti

Presentata dal “Financial Times” , la transazione può sembrare sorprendente, Silver Lake è l’investimento specialistico di base nella tecnologia (Alibaba, Dell, Skype …). Ma negli ultimi tempi, la società californiana, che gestisce 43 miliardi di dollari in attività, ha iniziato a investire in intrattenimento, compresi film e sport da combattimento.

Manchester City, la squadra che è costata oltre un miliardo

Soprattutto, l’esplosione dei diritti televisivi nel calcio, specialmente nella lega inglese, stuzzica gli appetiti. Nel periodo 2019-2022, questi produrranno 4,8 miliardi di euro. Un jackpot che i club condividono in base alla loro classifica e al numero di partite trasmesse dalla loro squadra. Vincendo il campionato 2018/2019, Manchester City ha incassato 171,5 milioni di euro quest’anno. A testimonianza del crescente interesse degli investitori per il calcio inglese, Silver Lake si era precedentemente avvicinato al club londinese Chelsea.

Sviluppo internazionale

Ma è finalmente con il club del nord dell’Inghilterra, famoso per aver fatto follie sul mercato dei trasferimenti, che la società californiana ha trovato un accordo. “Silver Lake e noi condividiamo la stessa convinzione sulle opportunità offerte dalla convergenza di intrattenimento, sport e tecnologia”, ha dichiarato il presidente del Manchester City Khaldoon Al Mubarak in una nota.

Da parte sua, CFG intende utilizzare questo denaro per accelerare il suo sviluppo internazionale. Già proprietario di diverse squadre di calcio, tra cui Stati Uniti, Cina, Giappone o Australia, la società Emirati sta attualmente cercando di acquisire il club indiano Mumbai City FC. Un altro grande progetto all’ordine del giorno: la costruzione di uno stadio per la sua squadra americana: New York City FC.