Unicredit: prepara il buy back (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Unicredit non comprerà, almeno per ora, azioni di altre banche bensì azioni proprie. A pochi giorni dalla presentazione del nuovo piano industriale, Jean-Pierre Mustier ha ribadito con forza l’intenzione di procedere a un programma di buy back volto a rafforzare il titolo e a scommettere sulla crescita futura. Una strategia oggi diffusa soprattutto sul mercato americano, se è vero che, secondo una stima recentemente fatta da Société Générale , nel corso del 2020 i buy back azionari delle società quotate sullo S&P 500 potrebbero raggiungere i 570 miliardi di dollari.

Anche per Unicredit , però, la scelta ha molto senso perché, sebbene abbia recuperato terreno rispetto ai minimi dell’estate scorsa (quando era sceso sotto i 10 euro), l’azione quota ancora a forte sconto sul tangible book value, rendendo assai improbabile una fusione. Ieri su questo punto Mustier è stato chiaro: «Lo ribadisco ancora una volta: no M&A, preferiamo buy back». Strettamente concentrato sulla crescita organica sarà del resto il piano che verrà presentato il prossimo 3 dicembre a Londra. Il focus della nuova strategia sarà la trasformazione della banca e l’efficienza deriverà soprattutto dall’ottimizzazione delle attività, semplificando i processi e la gamma prodotti grazie all’automatizzazione e alla digitalizzazione. Un aspetto particolarmente rilevante sarà l’ottimizzazione del costo del funding attraverso la creazione di una sub-holding per gli asset internazionali, che sarà italiana e non quotata.

Sempre ieri Unicredit ha presentato i progetti legati alla sostenibilità finanziaria. La banca si è infatti impegnata a supportare con un miliardo di euro i progetti dall’impatto sociale positivo entro il 2023. L’iniziativa Social Impact Banking ha già erogato in Italia oltre 100 milioni di euro a supporto di microimprenditori e imprese sociali e il programma è in fase di estensione in altri 11 mercati del gruppo.

red/fch

(END) Dow Jones Newswires

November 27, 2019 02:44 ET (07:44 GMT)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.