Deutsche Bank venderà il portafoglio di derivati ​​a Goldman Sachs

Nathalie Steiwer lesechos.fr 28.11.19

Nel mezzo della ristrutturazione, la banca tedesca continua a rinunciare ad alcune attività per soddisfare i requisiti patrimoniali. Un portafoglio di 47 miliardi di derivati sarebbe stato trasferito a Goldman Sachs.

Il capo di Deutsche Bank Christian Sewing vuole concentrare il gruppo sul suo core business: operazioni bancarie e gestione patrimoniale.

Daniel ROLAND / AFP

Deutsche Bank continua la sua operazione di riduzione del carico. Secondo Bloomberg e il “Financial Times”, la prima banca tedesca ha venduto una parte del suo portafoglio di derivati di debito dei paesi emergenti a Goldman Sachs per 47 miliardi di euro. Per ora, la banca non “commenta”. L’operazione sarebbe tuttavia nella logica della rifocalizzazione avviata la scorsa estate.