Assicurazione sulla vita: Generali riduce il rendimento dei suoi fondi in euro all’1%

Thibaut Madelin lesechos.fr 2.12.19

Dopo Swiss Life, la consociata francese dell’assicuratore italiano è il secondo operatore del settore a segnalare un tasso di rendimento dell’1%, che potrebbe diventare una soglia di mercato in un contesto di tassi di interesse negativi.

La controllata francese dell’assicuratore italiano Generali offrirà ai possessori dei suoi tradizionali fondi in euro un tasso di rendimento dell’1%, contro l’1,75% dell’anno scorso.

Laurent GRANDGUILLOT / REA

Dopo Swiss Life, Generali a sua volta riduce il tasso di rendimento dei suoi prodotti tradizionali di assicurazione sulla vita. In un ambiente di tassi di interesse che indebolisce il settore, la controllata francese dell’assicuratore italiano ha annunciato questo fine settimana alle sue reti di distribuzione che il tasso di rendimento servito sui suoi fondi in euro, al netto delle commissioni di gestione, sarà dell’1%. Per l’anno 2018, è stato dell’1,75%.