JP Morgan attira Fang nel private banking

finews.ch 2.12.19

Anche la più grande banca degli Stati Uniti è in aumento nel Private Banking svizzero. Ora sembra che JP Morgan abbia guadagnato terreno nel super ricco locale.

Rispetto al 900 team di Ginevra, il Private Banking di JP Morgan a Zurigo è solo un piccolo avamposto. Tuttavia, qui riesce a trascinare a riva grossi pesci. Secondo i rapporti, l’istituto nella Svizzera tedesca ha guadagnato un numero basso di due nuovi clienti da inizio anno, e questo esclusivamente nel segmento super ricco.

Punti contro gli eroi locali

Questa illustre clientela è da tempo impegnata in JP Morgan. Oltre a quanto riportato da finews.ch , la soglia di accesso alla banca privata degli americani ammonta a circa 25 milioni di franchi. La banca non riporta nuovi dati monetari; Tuttavia, circa la metà dei circa 80 miliardi di franchi svizzeri di attività gestite da JP Morgan in Svizzera proviene da Private Banking.

A differenza dell’investment banking, in cui i mandati vengono assegnati solo ai singoli giocatori, il colosso americano di solito deve condividere i suoi forti clienti svizzeri con vari concorrenti. Ciò nonostante, il mercato è più competitivo di quasi tutti gli altri operatori del settore: i beni svizzeri sono considerati relativamente innocui in termini di conformità e pesi massimi con vantaggi a domicilio competono per la clientela, ovvero UBS, Credit Suisse, Julius Baer e le grandi case di Ginevra.

Veterano di UBS vestito

Ciò che apre la strada a JP Morgan sono apparentemente i cosiddetti eventi di liquidità – come i cambiamenti delle vendite o della generazione nelle aziende. Qui, i banchieri privati traggono vantaggio dal fatto che l’istituto è uno dei principali attori dell’investment banking a livello globale e viene a conoscenza di tali transazioni in una fase iniziale.

Il fatto che i principali giocatori svizzeri siano ora rispettati è evidente anche dal punto di vista della banca americana sul fronte delle assunzioni. Lo scorso marzo, ad esempio, Reto Demostene si è unito al team di circa 20 persone a Zürch . Il veterano del private banking aveva precedentemente lavorato per UBS per oltre due decenni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.