Credit Suisse e UBS con il primo swap congiunto su Blockchain

finews.ch 3.12.19

Le due grandi banche svizzere sono acerrime rivali. Ma alla Blockchain, UBS e Credit Suisse sono in grado di lavorare insieme in modo pionieristico.

Lo scioglilingua HQLAX sarà presto ascoltato ancora di più: l’esperimento sul regolamento degli swap di titoli (contratti finanziari basati su titoli sottostanti) ha recentemente assunto un nuovo ostacolo, come riportato dai partecipanti martedì. Di conseguenza, UBS e Credit Suisse (CS) hanno scambiato uno scambio di obbligazioni tramite Deutsche Börse – senza che i titoli debbano essere spostati fisicamente.

La piattaforma ora è attiva

Invece, la transazione è stata registrata nella blockchain sottostante HQLAX. Secondo l’annuncio, la piattaforma è ora “attiva” con questo commercio e deve essere utilizzata specificamente nel prestito di titoli.

La blockchain si basa sul sistema Corda, sviluppato dal consorzio New York R3. Ciò include non solo numerosi altri giocatori, ma anche le grandi banche svizzere.