Il prezzo delle abitazioni in Spagna aumenterà del 5,5% nel 2020, il maggiore aumento in Europa

ROCÍO RUIZ expansion.com 4.12.19

Case in costruzione a Valdebebas (Madrid). Catene JM EXPANSION

L’agenzia di rating prevede un aumento del 5,5% dei prezzi delle case il prossimo anno, ben al di sopra delle previsioni di altri paesi europei.

La crescente evoluzione dei prezzi delle case continuerà nel 2020. Secondo le previsioni dell’agenzia di rating Moody’s, il prezzo delle case in Spagna aumenterà in media di un altro 5,5% l’anno prossimo.

Questa cifra, secondo gli analisti della società internazionale, sarà la più alta in Europa, superando mercati come l’Irlanda e i Paesi Bassi, dove prevede che l’aumento dei prezzi delle case raggiungerà il 4,5% nel 2020.

Da parte sua, nel caso del Regno Unito e dell’Italia, Moody’s stima che i prezzi delle abitazioni difficilmente variano, con un leggero aumento dello 0,7% nel caso del mercato britannico, e piatto (0,0%) in italiano . I prezzi delle case in Germania e Portogallo cresceranno del 4% nel 2020, mentre in Francia aumenterà del 2,5%, secondo gli analisti di Moody’s nel loro ultimo rapporto.

L’agenzia osserva che l’aumento dei prezzi nel mercato immobiliare in Spagna è stabile, mentre la fiducia dei consumatori aumenta e il tasso di disoccupazione diminuisce.

“In Spagna, i livelli di delinquenza dei prestiti al consumo non garantiti sono aumentati negli ultimi tre anni. Tuttavia, una graduale riduzione del tasso di disoccupazione – l’agenzia di rating prevede che il tasso di disoccupazione in Spagna raggiungerà 14 , L’1% nel 2019, fino a raggiungere il 13,4% nel 2020, così come i bassi tassi di interesse compenseranno “, spiega Lisa Macedo, vicepresidente e analista senior di Moody’s.

“Il mercato immobiliare beneficerà di migliori condizioni finanziarie a tassi di interesse più bassi, offrendo opzioni aggiuntive per i mutuatari”, aggiunge Macedo.