B.P.Bari: in arrivo decreto per salvare banche (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Il governo è al lavoro per tamponare la nuova crisi

bancaria che si è aperta dopo il caso Carige. L’esecutivo sarebbe al

lavoro su un decreto per mettere in sicurezza la Popolare di Bari,

l’istituto gravato da un fabbisogno patrimoniale di oltre un miliardo di

euro. I dettagli del provvedimento (atteso entro Natale) non sono ancora

noti ma, secondo quanto risulta, nel pacchetto potrebbe esserci un

backstop sulla liquidità analogo a quello messo in campo negli anni scorsi

per il Montepaschi e per Carige .

Uno strumento che, scrive MF, servirebbe a stabilizzare l’istituto in

caso di provvedimenti straordinari come un commissariamento, che diverse

fonti ritengono plausibile. Anche perché l’amministrazione straordinaria

consentirebbe di congelare l’esercizio e di prendere tempo per mettere a

punto il salvataggio. Vero è peraltro che, in vista di un intervento che

si preannuncia molto impegnativo, diverse banche aderenti al Fondo

Interbancario di Tutela dei Depositi (Fitd) avrebbero posto condizioni

chiare alla popolare: nessun esborso senza un chiaro un cambio di passo

nel vertice. Al momento la posizione non è ancora stata fatta propria del

Fitd, ma è possibile che nei prossimi giorni la dialettica si faccia più

serrata sull’asse Roma – Bari. Non a caso negli ultimi giorni sarebbero

stati sondati diversi banchieri per un incarico al vertice, tra gli altri

l’attuale commissario di Carige Fabio Innocenzi. Venerdì 20 infatti il

consiglio di amministrazione del fondo (assistito da Kpmg e da Bonelli

Erede) esaminerà le ipotesi di intervento messe a punto dalla Bari e dai

suoi consulenti (Mediobanca e Oliver Wyman). Sul tavolo potrebbe esserci

un bond subordinato da oltre 100 milioni computabile a capitale

(probabilmente un Additional Tier 1), che potrebbe essere emesso tra fine

anno e inizio gennaio in attesa di un intervento più articolato atteso per

i primi mesi del 2020.

lab

(END) Dow Jones Newswires

December 13, 2019 02:34 ET (07:34 GMT)