Legion d’onore: criticata la promozione del boss BlackRock

Di A.T leparisien.fr 1.1.20

Jean-François Cirelli fu elevato al grado di ufficiale della Legione d’Onore. Gli oppositori della riforma pensionistica piangono scandalo, mentre Matignon denuncia una controversia con “accenni populisti”.

L’ex leader di GDF Suez è stato promosso al grado di ufficiale della Legione d’Onore.  AFP

Nella piena mobilitazione contro la riforma delle pensioni , questo appuntamento non passa. Il capo della filiale francese del colosso finanziario americano BlackRock è stato elevato al grado di ufficiale della Legione d’Onore. Jean-François Cirelli è infatti tra le persone nella promozione civile della Legione d’Onore per il nuovo anno di quest’anno. Ciò ha avuto il dono dei fastidiosi oppositori della riforma delle pensioni, che accusano la società BlackRock di voler influenzarla a proprio vantaggio.

L’annuncio non ha mancato di reagire ai sindacati, CGT in testa. “1 gennaio 2020, Jean-François Cirelli, il capo francese del più grande fondo pensione del mondo BlackRock France, nominato da EMMANUEL Macron, al grado di ufficiale della Legione d’Onore … QUALSIASI SIMBOLO! Ha reagito al sindacato su Twitter, dove la notizia è stata ampiamente commentata.

In effetti, tuttavia, va notato che Jean-François Cirelli è stato promosso dal contingente del Primo Ministro, Édouard Philippe, e non da Emmanuel Macron. Ha semplicemente firmato il decreto formalizzando tutti gli appuntamenti e le promozioni.

Azienda accusata di aver influenzato il governo

Poco conosciuto fino ad allora dal grande pubblico, la compagnia di cui è il capo, Black Rock, è stata discussa durante la mobilitazione in Francia contro il piano del governo per riformare le pensioni, fino ad ora adornato cartelli marchiati durante le manifestazioni.

Il potente gestore patrimoniale è stato quindi accusato di promuovere all’esecutivo il regime pensionistico finanziato, sul modello dei fondi pensione americani, a scapito dell’attuale sistema pay-as-you-go francese, che ha difeso recentemente in un comunicato stampa pubblicato dalla sua controllata francese.

In nessun modo abbiamo cercato di esercitare un’influenza sulla riforma del sistema pensionistico in corso con le autorità o qualsiasi altro attore del settore”, ha affermato BlackRock.

Una “provocazione”

Molte personalità politiche hanno anche espresso indignazione per la nomina. “Macron mostra il colore per il 2020 decorando la Legion of Honor … il presidente del gigante dei fondi pensione #BlackRock! Una grande provocazione nella piena mobilitazione sociale su #retraites – è questa la sua strategia di pacificazione? “Ha twittato l’on. Manon Aubry, parlamentare di Insoumise France. Il Partito Comunista ha anche usato l’ironia per castigare quella che definisce una “ricompensa”.

A destra, anche il cittadino di Rassemblement ha reagito a questa nomina: “Nel mezzo del plasmare il nostro sistema pensionistico con #reformedesretraites, #Macron ha adeguatamente decorato il capo francese del fondo di investimento #BlackRock, Jean-François Cirelli, dal legione d’onore. Ma ovviamente non ha nulla a che fare con nulla “, ha twittato Jean Messiha, un membro dell’ufficio nazionale del partito.

Da parte sua, l’ex presidente di Medef Laurence Parisot ha difeso Jean-François Cirelli, invocando su Twitter un “servitore dello Stato, in particolare al fianco di Jacques Chirac”.

Quando contattato, Matignon ha denunciato una “vana controversia” con “suggerimenti populisti”. Se Jean-François Cirelli è stato promosso ufficiale della Legione d’Onore, è a causa della “sua carriera e del suo contributo all’influenza della Francia”, ha detto un consigliere del Primo Ministro.

Prima di assumere la guida di BlackRock France, Cirelli era in particolare un consigliere economico di Jacques Chirac, vice capo dello staff di Jean-Pierre Raffarin e poi direttore di GDF-SUEZ (ora Engie). “Ha fatto così tanto per il suo paese che merita questa promozione”, aggiunge lo stesso consigliere di Edouard Philippe. È indiscutibile. “