Paul Krugman: “L’Europa assomiglia al Giappone 20 anni fa”

Astrid Dörner, Jens Münchrath Handelsblatt.com 2.1.20

Paul Krugman.

L’economista stellare parla della fragile economia globale, della crisi del capitalismo e dei rischi economici e politici in caso di rielezione di Trump.

Nell’intervista di Handelsblatt, l’economista americano Paul Krugman rappresenta la presidenza di Donald Trump . “Le sue guerre commerciali non sono solo dannose per l’economia globale, ma sempre più anche per l’economia domestica”, ha avvertito Krugman. Il vincitore del Premio Nobel non crede in un duraturo riavvicinamento nel conflitto commerciale USA-Cina, anche se Trump ha annunciato martedì che avrebbe firmato il primo accordo parziale con la Cina il 15 gennaio: “Semmai, Pechino può essere vinta solo con l’aiuto di una grande coalizione, compresa la”. Gli europei ottengono qualcosa “. L’amministratore delegato di Ifo, Clemens Fuest, è anche scettico:” L’accordo ha suscitato aspettative che il trattato difficilmente potrà soddisfare “.