Queste banche hanno liquidato le operazioni svizzere nel 2019

Finews.ch 10.1.20

Immagine: Unsplash / Fauzan S

Nel 2019 c’era molto di più da ottenere per le banche di investimento in Svizzera rispetto all’anno precedente. Oltre a una grande banca, ciò ha beneficiato anche di un istituto svizzero che non è comparso nella top ten dell’anno scorso. 

Il Credit Suisse (CS) è rimasto il leader indiscusso nel 2019 nell’investment banking svizzero. Nessuna banca ha generato guadagni più alti l’anno scorso fornendo consulenza alle aziende su acquisizioni, IPO e simili, come dimostrano i dati della società di ricerca Dealogic ( vedi tabella sotto ). 

Tuttavia, le entrate del CS non si sono mosse, mentre l’UBS in particolare è stata in grado di recuperare terreno. Con un profitto di $ 124 milioni, la più grande banca svizzera ha dovuto accontentarsi del terzo posto l’anno scorso, dietro a Goldman Sachs. 

CS stagnante

Quest’anno i banchieri di investimento di UBS, che sono stati sotto la guida di Martin Kesselring dalla caduta, sono aumentati in modo significativo e hanno portato all’istituto $ 157 milioni. Di conseguenza, UBS è rimasta indietro rispetto alla crescita degli utili delle dieci banche di investimento di maggior successo nel paese, che sono state in grado di crescere di un terzo nella rete. Contrariamente al CS, in cui Jens Haas è responsabile dell’investment banking svizzero da agosto , UBS non ha ristagnato. 

<img src=”/images/cache/eeefd4645e41571db8fab9c52b16a3b2_w500.png” alt=”EMEA IB Revenues 1″ width=”500″ height=”300″ />

Mentre le grandi banche lottano per il primo posto tra loro, la Zürcher Kantonalbank (ZKB), un terzo istituto svizzero, è entrata nella top ten nella classifica Dealogic. La più grande delle banche statali locali è passata dal 14 ° posto a dieci. 

A parte questo, il quadro in questo paese era simile a quello della regione di Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) nel suo insieme: le posizioni principali sono dominate dalle banche americane, le cui svizzere non riescono a tenere il passo con il proprio bilancio e la propria rete di vendita.