Il Belgio crolla sugli evasori fiscali

internationalinvestment.net 15.1.20

Belgium cracks down on tax evaders
Quasi 400 milioni di euro sono stati dichiarati alle autorità fiscali in Belgio lo scorso anno, poiché gli evasori fiscali hanno cercato di evitare un aumento delle dimensioni delle ammende inflitte per evasione fiscale.
Più di un terzo dei 400 milioni di euro di “denaro nero” è stato dichiarato a dicembre, secondo i notiziari locali De Tijd e L’Echo
Il Belgio ha intensificato gli sforzi per combattere l’elusione fiscale. Nel 2019 sono state introdotte in totale 609 normative, come la mancata dichiarazione delle entrate di capitale alle autorità fiscali. Per quest’anno, è in corso un aumento delle dimensioni delle ammende inflitte per evasione fiscale.
Circa 1,5 miliardi di euro sono stati dichiarati nel contesto di questa quarta ondata normativa dal 2016, che ha consentito alle autorità fiscali di riscuotere oneri per 475 minuti, di cui circa 12 milioni nel solo 2019, secondo il Brussels Times.