IL RITORNO DI CARAMASCHI.

andreagiacobino.com 6.2.20

Torna in pista un banker con una lunga carriera in diverse istituzioni finanziarie. E’ nata infatti Wm Associati, la nuova boutique finanziaria di Luca Caramaschi, ex amministratore delegato e direttore generale di Banca Leonardo, acquisita da Indosuez Wealth Management (Gruppo Crédit Agricole). Qualche giorno fa a Milano davanti al notaio Giacomo Ridella si è presentato lo stesso Caramaschi assieme a Giovanni Lamberti-Zanardi e Carlo Corlaitie i tre hanno costituito la newco. Il capitale di partenza di Wm Associati, di cui Caramaschi è amministratore unico, è ripartito fra Caramaschi al 55%, Lamberti-Zanardi al 35% e Corlaita col restante 10%.

Laureato in Bocconi nel 1988, Caramaschi subito ha lavorato in Ras dove, dopo tre anni e mezzo, è diventato responsabile investimenti azionari Italia per tre fondi comuni del gruppo. Nel 1991 è stato nominato responsabile del private banking in Banca Euromobiliare, dove ha operato fino al 1997. Un anno dopo è approdato a Citigroup, dove ha lavorato come senior relationship manager fino al 2003, quando è stato chiamato a rivestire lo stesso ruolo in Julius Baer Crevalper collaborare alla partenza delle attività italiane. Da dicembre 2004 a marzo 2015 è stato responsabile della divisione wealth management Italia di Deutsche Bankche, sotto la sua guida, è passata da 1 a 11 miliardi di euro in masse gestite. È entrato in CA Indosuez Wealth (Europe) nel 2015 in qualità di direttore generale di CA Indosuez Wealth (Europe) Italy Branch. Lamberti-Zanardi è un ex Deutsche Bank mentre Corlaiti ha fondato il family office Aliseo Group.