Raiffeisen: partner Helvetia fuori, mobili dentro?

insideparadeplatz.ch 10.2.20

Guy Lachappelle non ha perso nulla nel settore operativo. In realtà. Ma il presidente di Raiffeisen Svizzera la vede ovviamente diversamente.

Secondo una fonte, è Lachappelle che fissa il ritmo di un tender centrale. C’è molto in ballo.

Si tratta del futuro partner assicurativo del gruppo Raiffeisen con le sue circa 200 banche e 700 filiali nel paese.

Finora era Helvetia. C’era molto da dire su questo: casa comune a San Gallo, vicinanza personale, e anche una partecipazione a lungo termine di Raiffeisen a Helvetia.

Ogni volta che si tratta di previdenza e assicurazione, gli oltre 10.000 banchieri Raiffeisen offrono ai loro clienti i prodotti Helvetia.

I capi di Raiffeisen erano nel consiglio di amministrazione di Helvetia. Eri vicino. L’ex CEO di Raiffeisen, Pierin Vincenz, è saltato sulla sedia presidenziale di Helvetia 4 anni fa.

Avrebbe potuto essere l’obiettivo di collegare le due società ancora più da vicino. È stata lanciata una nuova versione dell’idea di bancassurance.

Vincenz è stata a lungo la storia. E ora Helvetia minaccia la prossima serranda negli affari con Raiffeisen.

Secondo la fonte, la sede centrale di Raiffeisen sta valutando la possibilità di passare a Berner Mobiliar. La settimana scorsa aveva partecipato alla casa dei media Ringier. Per il 25 percento, ha pagato 400 milioni, come riporta il giornale della domenica.

I principi del mobile nella capitale federale potrebbero realizzare il loro prossimo colpo di stato con una cooperazione Raiffeisen – con accesso a 3 milioni di clienti.

L’insider vede Guy Lachappelle come la forza trainante dietro il possibile cambiamento, lontano da Helvetia, verso i mobili.

I parametri per la gara d’appalto sono stati recentemente adattati, in modo che corrispondano idealmente all’offerta di mobili, dice l’interlocutore.

Un portavoce di Raiffeisen Svizzera ha dichiarato la scorsa settimana su richiesta di un possibile cambio del partner assicurativo:

“La collaborazione con Helvetia durerà fino alla fine del 2021. La primavera scorsa, Raiffeisen Svizzera ha pubblicizzato pubblicamente la cooperazione nel settore assicurativo.

“Attualmente stiamo discutendo con varie compagnie assicurative. Non è stata ancora presa una decisione. “