Il boss Noch-CS viene scambiato come candidato in Costa d’Avorio Thiam diventerà presidente?

Blick.ch 11.2.20

Tidjane Thiam si sbarazza della sua presidenza del Credit Suisse. Dove andrà la sua carriera ora? Il franco-ivoriano potrebbe presto occupare un ufficio politico nel suo paese d’origine.

Tidjane Thiam (57), capo del Credit Suisse, avrà 47.000 dipendenti entro venerdì. Ma presto potrebbe diventare il capo di oltre 24 milioni di persone. Il franco-ivoriano è scambiato in Costa d’Avorio come candidato presidenziale per le elezioni di ottobre.

Secondo il portale di notizie ivoriano APR News , la partenza dal CS potrebbe avere un impatto notevole sul Paese . Due anni fa, Thiam ha negato le informazioni per candidarsi alle elezioni presidenziali. “Il mio lavoro al Credit Suisse non è ancora stato svolto”, era il suo ragionamento all’epoca.

Alternativa politica credibile

Questo è ora cambiato. Thiam ha di nuovo tempo dopo questa settimana. E il punto di partenza per il successo elettorale sarebbe promettente: il presidente in carica Alassane Ouattara (78) aveva già annunciato che non avrebbe accettato la rielezione.

La carriera di Thiam colpisce i suoi compatrioti. Il portale APR News scrive che molti ivoriani lo vedono come una “alternativa credibile all’attuale classe politica del paese”.

Non è una lista in bianco nella politica ivoriana: nel 1994, l’allora 32enne ha assunto la gestione dell’autorità per le infrastrutture. Quattro anni dopo, Thiam ricoprì anche l’incarico di ministro per la pianificazione e lo sviluppo.

Piattaforma della campagna Instagram

Un colpo di stato militare nel 1999 pose fine alla sua carriera politica per il momento. Thiam poteva gestirlo. “Ho sempre detto che non sono un politico”, ha detto qualche anno fa. Thiam non ha mai politicizzato per convinzione, ma perché si è sentito impegnato: verso la sua famiglia di spicco e il suo miserabile paese.

Con il botto di venerdì scorso, l’atteggiamento di Thiam avrebbe potuto cambiare. Potrebbe essere un ostacolo il fatto che non sia stato nel paese negli ultimi anni. Ma il top manager può anche vantarsi di stare lontano dagli scontri politici in Costa d’Avorio, secondo i media locali.

A differenza di Paradeplatz, l’account Instagram di Thiam è ben accolto nel suo paese d’origine. «Meno commenti, più foto. Senza dire molto, si avvicina alla popolazione », APR News ha elogiato la presenza sui social media. Instagram diventerà presto la piattaforma della campagna di Thiam? (Gif / GNC)