Zalando vuole offrire lusso e moda d’occasione in futuro

tagesanzeiger.ch 27.2.20

La moderna società di vendita per corrispondenza desidera incrementare ulteriormente la propria crescita e si sta concentrando su una gamma più ampia di offerte.

Zalando vuole costruire sulla categoria premium: il festival della moda di Berlino "Bread and Butter" di Zalando.  Foto: Felipe Trueba, EPA / Keystone
Zalando vuole costruire sulla categoria premium: il festival della moda di Berlino “Bread and Butter” di Zalando. 
Foto: Felipe Trueba, EPA / Keystone

Dopo un balzo degli utili lo scorso anno, la società di vendita per corrispondenza Zalando ora vuole rilanciare la sua crescita entrando nel segmento del lusso.

«I clienti più giovani in particolare amano combinare marchi di moda di alta qualità con articoli sportivi e di design. 
La categoria premium è cresciuta più rapidamente negli ultimi mesi e vediamo un grande potenziale per costruirci sopra ”, afferma giovedì il co-capo di Zalando David Schneider alla conferenza stampa. 
Anche il business della moda di seconda mano deve essere ampliato. 
Dall’autunno, i clienti saranno in grado di acquistare articoli di moda usati selezionati sulla piattaforma Zalando e vendere i propri abiti a Zalando.
Nel 2019, il più grande rivenditore di moda online in Europa ha guadagnato 4,6 milioni di clienti attivi, raggiungendo un numero record di 31 milioni di clienti. 
Ciò ha garantito un balzo in avanti degli utili: con un aumento delle vendite del 20,3 per cento a 6,5 ​​miliardi di euro, l’utile operativo (EBIT) rettificato è aumentato da 173,4 milioni di euro dell’anno precedente a 224,9 milioni di euro. 
Il risultato netto è quasi raddoppiato a 99,7 milioni di euro.
Mirate dal 15 al 20 percento in più di vendite
Il consiglio di amministrazione ha annunciato alti tassi di crescita per il 2020: le vendite dovrebbero aumentare dal 15 al 20 percento e l’EBIT dovrebbe raggiungere i 225-275 milioni di euro, senza possibili effetti del virus corona.
Non ci sono numeri separati per la Svizzera. 
Insieme per i paesi di lingua tedesca, Zalando registra un aumento delle vendite di quasi il 17 percento a 2,9 miliardi di euro. 
Carpathia, una società di consulenza e-commerce, stima che lo scorso anno Zalando abbia realizzato vendite per 920 milioni di franchi in Svizzera. 
(Sho / SDA)