L’oro cade a sua volta, un segnale di panico nei mercati

Nel bel mezzo della rotta del mercato azionario, il metallo prezioso è precipitato di oltre il 3%. Gli investitori hanno urgente bisogno di liquidità per coprire le loro perdite ed effettuare richieste di margine.

0602850370007_web_tete.jpg

Pila di lingotti d’oro. (IStock)Di Étienne Goetz lesechos.fr 28.2.20

Dall’inizio della crisi sanitaria del coronavirus, l’oro è salito, sfruttando il suo status di  rifugio sicuro . Ma questo venerdì, la tendenza si è bruscamente invertita. Mentre i mercati azionari di tutto il mondo sono  in piena attività , l’oro ha perso fino al 4,5% in seduta a meno di 1.600 dollari l’oncia, inaudito dal 2013.

Questa rara situazione mostra quanto alcuni investitori siano in gola. ”  La domanda di sicurezza sta affrontando tutta la forza dei bisogni di liquidità altrove  ” , ha affermato George Gero di RBC Wealth Management, citato da Bloomberg. In altre parole, i trader vendono oro per coprire le perdite o come parte delle richieste di margine.

Spiegazione: ogni giorno, i commercianti depositano titoli come garanzia per eseguire le loro transazioni finanziarie. Quando il valore dei titoli diminuisce, è richiesta una richiesta di fondi. Per rispondere, in situazioni molto agitate, è necessario trovare denaro contante rapidamente e quindi vendere urgentemente i tuoi beni sicuri.

Questo fenomeno, per quanto impressionante, non è storicamente sostenibile. ”  In passato, questo è stato di breve durata , rassicura Stephen Innes, ad AxiCorp citato da Bloomberg,  questo shock globale alla fine dovrebbe far scendere i tassi in tutto il mondo  “, a vantaggio anche dell’oro.

Borsa: cosa fare per il rischio di un incidente?

In ABN Amro, Georgette Boele va nella stessa direzione: quando i mercati si fanno prendere dal panico, gli operatori ”  liquidano i loro investimenti in oro per ottenere denaro  “. In generale, l’oro sale dopo il terremoto e finisce per ottenere risultati migliori rispetto ai mercati azionari, afferma.

Etienne Goetz