I migliori debutti del salone dell’auto di Ginevra: se il Coronavirus non lo avesse annullato – Aston Martin e Bentley hanno avuto meraviglie in topless, mentre la McLaren si è aggiunta alla sua flotta.

L’ultima volta che il Salone dell’Auto di Ginevra è stato cancellato, le truppe tedesche stavano marciando in Europa.

Questa volta, erano microbi . Il 29 febbraio i funzionari svizzeri hanno preventivamente vietato tutti i raduni di oltre 1.000 persone nel tentativo di prevenire il nuovo coronavirus prima che si diffondesse. Ma le case automobilistiche dovevano ancora arrampicarsi per far fronte alla scomparsa della fiera automobilistica più glamour del calendario.

Hanno risposto in diversi modi: Bentley ha tenuto un tour di guida di 800 miglia attraverso la Scozia e l’Inghilterra prima di svelare il Bacalar da $ 2 milioni ; Aston Martin ha rilasciato risorse digitali e feed video live del suo V12 Speedster; Koenigsegg ha insistito per svelare la sua Gemera in una sala vuota .

Sembrava che tutti avessero spinto in avanti le notizie sulle loro nuove auto, in un modo o nell’altro. Ecco uno dei migliori che sarebbero stati lì questa settimana a Ginevra se Covid-19 non avesse interferito. Le probabilità sono che la maggior parte troveranno il loro debutto pubblico dal vivo al prossimo Salone Internazionale dell’Auto di New York , che deve ancora essere cancellato. Nel frattempo, goditi lo spettacolo (digitale).

si riferisce ai migliori debutti del Salone dell'Auto di Ginevra, se il Coronavirus non lo avesse annullato
Aston Martin V12 Speedster
L’Aston Martin aggiunge un’altra supercar in topless al mix che include 
la Bacalar di Bentley  e 
la  serie 
Ferrari di Monza . 
Lo Speedster V12 viene fornito con 700 cavalli, ma senza tetto e, più follemente, senza parabrezza. 
(I conducenti devono indossare caschi e occhiali protettivi.) L’auto è stata sviluppata dalla compagnia Q dalla Aston Martin su misura per i progetti speciali e ispirata alla 
DBS Superleggera  e 
alla Vantage . 
Il suo corpo è in pura fibra di carbonio; 
l’interno è in cromo, alluminio e persino gomma stampata in 3D. 
Il prezzo parte da $ 950.000. 
Ne verranno realizzati solo 88.




Fonte: Aston Martin Lagonda Global Holdings Plc  
si riferisce ai migliori debutti del Salone dell'Auto di Ginevra, se il Coronavirus non lo avesse annullato
BMW i4 Concept
L’ultima berlina elettrica mirava esattamente alle auto elettriche Model 3 di Tesla, la 
BMW i4 Concept  vanta un motore elettrico da 530 CV e può accelerare a 62 mph in circa 4 secondi. 
La gamma di guida totale apparentemente raggiungerà 372 miglia. 
(Tesla commercializza la versione più lunga della Model 3 a 322 miglia). Sebbene l’i4 sia ancora nella fase concettuale, la versione di produzione si unirebbe ad altri veicoli elettrici della BMW, come l’i8 a lunga durata e l’i3, come casa automobilistica fa una grande spinta nel segmento EV. 
Quest’anno la BMW venderà 140.000 auto ibride ed elettrificate in Europa, di cui circa 40.000 completamente elettriche.

Fonte: BMW AG
si riferisce ai migliori debutti del Salone dell'Auto di Ginevra, se il Coronavirus non lo avesse annullato
Ferrari Roma
L’ultima grande tournée della Ferrari, o GT, è la splendida Roma. 
Il V8 da 611 CV vanta un tempo di volata di 3,3 secondi e una velocità massima di poco meno di 200 mph. 
All’interno, la cabina offre 2 + 2 posti a sedere e un touchscreen da 8,4 pollici montato verticalmente, nonché uno schermo separato per il passeggero anteriore, molto simile a quello di altre Ferrari come l’812 Superfast. 
Il prezzo parte da circa $ 225.000. 
Fonte: Ferrari NV
si riferisce ai migliori debutti del Salone dell'Auto di Ginevra, se il Coronavirus non lo avesse annullato
McLaren 765LT
L’ 
ultimo modello “Longtail” pronto per la pista  della McLaren ha un motore V8 da 755 CV e arriva a 60 mph in 2,7 secondi. 
(Si chiama “Longtail” dopo la sua forma allungata del corpo fatta da uno splitter anteriore unico e una grande ala sul retro.) Può accelerare del 15% più velocemente rispetto al suo predecessore più vicino, la 
coupé da $ 299.000  
720S . 
I prezzi per il 765LT devono ancora essere annunciati, ma si aspettano che il prezzo consigliato raggiunga $ 300.000. 
Le consegne iniziano a settembre. 


Fonte: McLaren Automotive Lt
si riferisce ai migliori debutti del Salone dell'Auto di Ginevra, se il Coronavirus non lo avesse annullato
Polestar 2
Sebbene il Polestar 2 sia stato visto al Salone dell’Auto di Ginevra del 2019, è stato programmato per essere mostrato di nuovo quest’anno. 
È l’offerta 
più pratica e conveniente della controparte di lusso di Volvo, Polestar. 
Come la BMW i4 Concept, si rivolge al modello 3 economico di Tesla. La berlina elettrica da 400 CV più veloce arriverà sul mercato come un modello 2021 con prezzi a partire da meno di $ 65.000.
 
In altre notizie Polestar, e proprio in vista dello spettacolo di Ginevra del 2020, tramite feed video in diretta, Polestar ha anche annunciato il 
modello Precept , un grand tourer completamente elettrico a quattro porte che sembra un incrocio tra un vagone sportivo e una grande berlina da turismo. 
Questo concetto è un possibile candidato contro la lussuosa  
Porsche Taycan  e  
Tesla Model S . 



Fotografo: Stefan Isaksson / Polestar   
si riferisce ai migliori debutti del Salone dell'Auto di Ginevra, se il Coronavirus non lo avesse annullato
Porsche 718 Cayman GTS 4.0
Dopo anni di potenza del motore a quattro cilindri turbocompresso, le nuove versioni GTS 4.0 della Porsche 718 Boxster e Porsche Cayman saranno sintonizzate ancora una volta da un motore a sei cilindri naturalmente aspirato, un grosso problema per i nostalgici nerd Porsche di tutto il mondo . 
Il nuovo motore arriva a 394 CV e una coppia di 309 libbre-piedi. 
Il GTS 4.0 viene solo con un cambio manuale a sei marce e un sistema di scarico sportivo, altri due fa un cenno ai fedeli Porsche che richiedono tale impegno tattile nelle loro auto. 
Sono disponibili anche i freni compositi in ceramica Porsche. 
La Porsche 718 Cayman GTS 4.0 inizierà intorno a $ 87.000. 
Boxster GTS 4.0 inizierà a poco meno di $ 90.000. 
Le consegne inizieranno all’inizio del 2021. 
Fotografo: Thomas Strogalski / Porsche AG   
si riferisce ai migliori debutti del Salone dell'Auto di Ginevra, se il Coronavirus non lo avesse annullato
Bentley Mulliner Bacalar
Il £ 1,5 milioni ($ 1,9 milioni) di 
Bentley Bacalar è estremamente raro : Bentley ne sta producendo solo 12, ognuno progettato secondo i gusti del singolo proprietario. 
Hanno già esaurito. 
Ma la spaziosa due posti con un motore W12 da 650 CV è solo il primo di quello che sarà un nuovo portafoglio di auto prodotte da una divisione nascente a Bentley chiamata Mulliner Coachbuilt, quindi puoi aspettarti che altri tourer personalizzabili scendano presto nel luccio .

 
Per quanto riguarda il Bacalar, non lo confonderai mai con qualcosa di inferiore: ha una posizione ampia e nettamente definita, un posteriore a conchiglia sinuosa e un  
corpo 
Barchetta , o senza tetto. 
L’interno presenta una cabina di pilotaggio avvolgente e un vano bagagli semi chiuso dietro i sedili; 
le opzioni di taglio includono sedili in pelle color beluga, antichi legni britannici e filati naturali trasformati in tessuti per il rivestimento.
Fonte: Bentley Motors Limited   
si riferisce ai migliori debutti del Salone dell'Auto di Ginevra, se il Coronavirus non lo avesse annullato
Bugatti Chiron Pur Sport
La prima cosa che noterai della Bugatti Chiron Pur Sport è l’enorme ala sul retro. 
Tanto meglio per 
raggiungere quell’apice perfetto  con in pista, giusto? 
In effetti, questa versione di Chiron adatta alla pista si unisce al gruppo di altre versioni specificate dalla pista di auto già esistenti, come la McLaren 765LT. 
Ha lo stesso motore W16 quad-turbo da 1.500 CV del Chiron standard, ma è più leggero di 110 kg, il che fa una differenza nella spinta nel momento in cui premi il pedale del gas. 
(Tra le altre cose, la natura leggera deriva da chili persi sull’ala posteriore, sulle ruote e sullo scarico in titanio stampato in 3D.) Pur Sport inizierà la produzione nell’autunno del 2020 e costa circa 3,6 milioni di dollari. 
Ne verranno realizzati sessanta. 

Fotografo: Richard Pardon / Bugatti   
si riferisce ai migliori debutti del Salone dell'Auto di Ginevra, se il Coronavirus non lo avesse annullato
Pininfarina Battista Anniversario
Come suggerisce il nome, Pininfarina offre questo Battista Anniversario in onore del 
90 ° compleanno della targhetta, mantenendo lo stesso aspetto generale ma regolando e aggiornando le ruote forgiate e l’aerodinamica tra cui l’ala posteriore invadente. 
Ma il vero aggiornamento è che l’edizione limitata alle cinque del compleanno Battista utilizza i suoi quattro motori elettrici per raggiungere 1.900 CV e una velocità massima leggermente più elevata (217 mph) rispetto 
al modello normale da $ 2,2 milioni . 
Pininfarina afferma che questo avrà uno sprint da meno di 2 secondi da zero a 60 mph, che lo renderebbe più veloce di un’auto di Formula 1. 
Ciascuno degli hypercar elettrici dell’anniversario è interamente costruito e dipinto a mano, e costa $ 2,9 milioni.


Fonte: Pininfarina SpA   
si riferisce ai migliori debutti del Salone dell'Auto di Ginevra, se il Coronavirus non lo avesse annullato
Ispano-Suiza Carmen Boulogne
Se ti stai chiedendo, l’insolito aspetto esteriore del fratello in edizione limitata di Hispano-Suiza al 
Carmen $ 1,7 milioni proviene da accenti color rame e fibra di carbonio esposti sotto un trasparente lucido. 
L’auto arriva con 1.100 CV e la capacità di raggiungere 62 mph in 2,6 secondi. 
Il suo gruppo propulsore utilizza un pacco batterie agli ioni di litio da 80 kilowattora con un’autonomia che può raggiungere 249 miglia. 
Questi sono ora numeri standard per il raccolto di supercar elettriche molto costose propagandate ai saloni automobilistici di tutto il mondo, ma questa è la più polarizzante del lotto, con parafanghi anteriori e posteriori nettamente inclinati, una griglia anteriore quasi quadrata e ruote a disco . 
Hispano-Suiza ne guadagnerà solo cinque a $ 1,84 milioni ciascuno. 
Le consegne iniziano nel 2022.

Fonte: Hispano-Suiza   


Hannah Elliott bloomberg.com 4.3.20