Ronaldinho sarà sottoposto alla giustizia paraguaiana per il “tempo necessario”

EFE.es 5.3.20

Ronaldinho Gaúcho e suo fratello Roberto saranno soggetti alla giustizia paraguaiana per il “tempo necessario”, ha dichiarato Federico Delfino, il procuratore per il caso aperto dopo che entrambi sono entrati in Paraguay con passaporti falsi e hanno trascorso la notte in custodia della polizia.
Delfino ha dichiarato in una conferenza stampa presso la Procura che il tipo criminale che l’ex giocatore di Barcellona dovrebbe affrontare sarebbe l’uso di un documento pubblico con contenuto falso.