Il Sunak del Regno Unito offre un assegno in bianco per salvare l’economia colpita dal virus

e bloomberg.com 20.3.20

  • Il governo pagherà una parte dei salari dei lavoratori, offrirà agevolazioni fiscali
  • Le aziende saranno in grado di ottenere prestiti illimitati senza interessi

Stiamo monitorando le ultime novità sull’epidemia di coronavirus e sulla risposta globale. Iscriviti qui per la nostra newsletter quotidiana su ciò che devi sapere.

Il Regno Unito ha annunciato un piano di stimolo senza precedenti per attutire il colpo economico del coronavirus, incluso il pagamento di una parte dei salari dei cittadini per la prima volta nella storia della nazione.

Il Cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak ha svelato venerdì quale è in effetti il ​​suo terzo pacchetto di emergenza in 10 giorni poiché il virus minaccia di causare più danni all’economia rispetto alla crisi finanziaria del 2008.

Le imprese riceveranno una vacanza fiscale di 30 miliardi di sterline ( $ 35 miliardi ), con il governo che rinvia i pagamenti dell’imposta sul valore aggiunto per un quarto. I lavoratori i cui posti di lavoro sono a rischio vedranno fino all’80% dei loro salari pagati dal governo a un costo sconosciuto. Anche gli affittuari e i lavoratori autonomi riceveranno aiuto.

“L’annuncio del Cancelliere è un intervento straordinario e straordinario”, ha affermato Richard Burge, amministratore delegato della Camera di commercio e industria di Londra. “Ha chiaramente preso in considerazione l’entità della crisi”.

Il governo è stato oggetto di pesanti critiche per la sua lenta risposta alla crisi. Poiché le scuole in tutto il paese hanno chiuso venerdì, il Primo Ministro Boris Johnson ha annunciato che anche a pub, ristoranti e caffè verrà ordinato di chiudere. Con la vita aziendale e sociale in sospeso, Johnson e Sunak stanno cercando di intervenire per mitigare il danno economico.

Lavori in corso

Sunak ha avvertito di sapere che nel Regno Unito si stanno già perdendo posti di lavoro e ha dichiarato che tutti i datori di lavoro nel paese saranno ammissibili al programma salari.

“A tutti quelli a casa in questo momento in ansia per i giorni a venire, dico questo: ‘Non affronterai questo da solo”, ha detto. “Ora, più che in qualsiasi altro momento della storia, saremo giudicati per la nostra capacità di compassione”.

Il pacchetto di Sunak include anche:

  • L’80% dei salari dei lavoratori il cui lavoro affronta l’ascia sarà pagato dal governo, fino a un massimo di 2.500 sterline al mese
  • Pagamenti IVA per il prossimo trimestre differito, dando alle imprese una spinta di 30 miliardi di sterline
  • Prestiti illimitati per 12 mesi senza interessi per le imprese
  • 7 miliardi di sterline di ulteriore sostegno sociale, compreso un aumento dei pagamenti universali di credito.
  • 1 miliardo di sterline di sostegno per gli affittuari
  • Lavoratori autonomi per ottenere l’equivalente della retribuzione obbligatoria per malattia

Il piano è stato ampiamente accolto dai sindacati e dai sindacati, con alcuni dubbi sul fatto che sia offerto un aiuto sufficiente ai lavoratori autonomi che non godono degli stessi benefici previdenziali dei lavoratori dipendenti.

“Queste sono decisioni enormi per qualsiasi governo, e in particolare per un governo conservatore, ma hanno ascoltato le richieste di intervento e hanno agito in modo appropriato”, ha dichiarato Len McCluskey, segretario generale del sindacato Unite. “Le misure di sostegno salariale di Rishi Sunak sono una prima storica per questo paese, ma sono audaci e molto necessarie.”

Cosa dicono gli economisti di Bloomberg …

“Non puoi criticare gli sforzi del Cancelliere. La portata del pacchetto oggi sarebbe stata impensabile anche una settimana fa. I sussidi salariali sono i più accattivanti: ha essenzialmente scritto un assegno in bianco nel tentativo di sostenere l’occupazione. Non è un proiettile d’argento – i posti di lavoro andranno comunque persi e l’economia subirà una recessione nel primo semestre – ma insieme a tutti gli altri aiuti annunciati, aumenta la possibilità di un rimbalzo una volta che la pandemia è passata ”.

– Dan Hanson, economista senior del Regno Unito

Sunak ha detto che il piano sarà finanziato con prestiti extra. La Banca d’Inghilterra haannunciato ieri che stava riprendendo il suo piano di acquisto di obbligazioni in risposta alla crisi, con i suoi 200 miliardi di sterline di acquisti costituiti principalmente da scriccioli.

Il nuovo impegno aumenterà in modo significativo il debito pubblico lordo, che rimane domato dagli standard di alcuni paesi europei a circa l’85% del PIL. In Italia, dove il governo del primo ministro Giuseppe Conte ha approvato un pacchetto di incentivi da 25 miliardi di euro ( 27 miliardi di dollari ), il debito ammonta a oltre il 130% del PIL.

Sunak, che ha preso il controllo delle corde della borsa del paese solo cinque settimane fa, ha dovuto affrontare un battesimo di fuoco.

Nove giorni fa, ha svelato 12 miliardi di sterline di misure per mitigare gli effetti dell’epidemia sull’economia. Poiché le prove hanno dimostrato che la crisi stava nevicando, ha svelato un pacchetto di incentivi da 350 miliardi di sterline comprendente prestiti, sovvenzioni e tagli fiscali sostenuti dal governo per le società in difficoltà.

Mentre Sunak ha ripetutamente affermato che farà “tutto il necessario” per proteggere l’occupazione e l’economia, i critici hanno sottolineato che l’enorme stimolo che ha annunciato all’inizio di questa settimana ha protetto le imprese, ma non i loro lavoratori. Ciò ha portato alle proposte di venerdì, mirate direttamente a preservare i posti di lavoro.