Gli azionisti di HSBC a Hong Kong considerano l’azione legale sul dividendo annullato

Internationalinvestment.net 6.4.20

Gli azionisti di HSBC a Hong Kong stanno minacciando possibili azioni legali contro la demolizione da parte della banca dei pagamenti di dividendi.

HSBC, insieme ad altre quattro banche britanniche, ha annunciato la sospensione dei pagamenti mercoledì la scorsa settimana dopo le pressioni della Banca d’Inghilterra. Il regolatore sta esortando i finanziatori del Regno Unito a garantire che accumulino riserve di capitale mentre l’epidemia di covid-19 prende il pedaggio sull’economia.

HSBC è impegnata a supportare i clienti nelle economie in cui serviamo, in particolare nei nostri due mercati di riferimento di Hong Kong e del Regno Unito. Nel rafforzare la propria capacità di supportare i propri clienti, il Board ritiene che HSBC sarà nella posizione migliore per far crescere la propria attività a lungo termine.

HSBC è stata fondata come Hongkong e Shanghai Banking Corporation nel 1865 a Hong Kong ed è la più grande banca della città. Sebbene abbia sede nel Regno Unito dal 1993, oltre un terzo degli azionisti di HSBC sono investitori al dettaglio a Hong Kong. In effetti, HSBC rimane sinonimo di Hong Kong a tal punto da essere ampiamente conosciuta come la “banca di Hong Kong”.

Noel Quinn, CEO del gruppo HSBC, in una lettera agli azionisti di Hong Kong ha dichiarato che il consiglio esaminerà la decisione il prima possibile: “Siamo profondamente dispiaciuti dell’impatto che ciò avrà su di te, sulle tue famiglie e sulle tue attività. Siamo profondamente consapevoli di come importante il dividendo è per i nostri azionisti di Hong Kong “.

In una dichiarazione sul suo sito Web , HSBC ha dichiarato: “Il consiglio di amministrazione riconosce l’attuale e potenziale impatto materiale sull’economia globale a seguito della pandemia di coronavirus e dell’importante ruolo che HSBC ha nell’aiutare i propri clienti a gestire la crisi e ad avere risorse da investire in caso di ripresa. HSBC ha una forte posizione patrimoniale, finanziaria e di liquidità; tuttavia, vi sono significative incertezze nella valutazione del periodo di tempo della pandemia e del suo impatto. “

“HSBC è impegnata a supportare i clienti nelle economie in cui serviamo, in particolare nei nostri due mercati di Hong Kong e del Regno Unito. Nel rafforzare la sua capacità di supportare i suoi clienti, il Consiglio ritiene che HSBC sarà nella posizione migliore per far crescere i suoi affari a lungo termine “.

Kingsley Chow, un disoccupato di 39 anni che fa affidamento sul reddito da dividendi, ha detto a Reuters : “Sto seguendo l’azione della maggioranza. Questa è una questione significativamente essenziale in quanto hai promesso un pagamento dei dividendi sostanziale e persistente, ma non riesci a farlo “.