Manipolazione delle obbligazioni societarieNuova causa statunitense contro il Credit Suisse!

Blick.ch 22.4.20

Gli Stati Uniti hanno fatto causa a dieci delle più grandi banche del mondo per presunta manipolazione del mercato delle obbligazioni societarie. Il Credit Suisse è uno di questi.

Una causa statunitense accusa dieci delle maggiori banche mondiali di aver manipolato il mercato delle obbligazioni societarie. Si dice che le principali banche – incluso il Credit Suisse – abbiano addebitato prezzi troppo alti per quasi 14 anni. Di conseguenza, secondo gli atti del tribunale pubblicati martedì, gli investitori hanno subito danni finanziari.

Oltre al Credit Suisse, gli istituti finanziari accusati includono JPMorgan Chase, Bank of America, Barclays, Citigroup, Deutsche Bank, Goldman Sachs, Morgan Stanley, Royal Bank of Scotland e Wells Fargo. La maggior parte delle grandi banche, incluso il Credit Suisse, ha rifiutato di commentare. (SDA)