Lo Stato sarà in grado di concedere prestiti direttamente alle PMI indicate dalla propria bancaAlcune delle piccole imprese che non sono riuscite a ottenere un prestito garantito dallo Stato possono infine prendere in prestito direttamente dalle autorità pubbliche. Il sistema è stato integrato nella legge finanziaria modificativa adottata alla fine della settimana in Parlamento. Resta da specificare le modalità.

Édouard Lederer Lesechos.fr 26.4.20

Progetto in vista per credito fallito. La nuova legge finanziaria rettificativa – che integra ulteriormente l’arsenale dello stato nella sua risposta a Covid-19 e adottata definitivamente giovedì – prevede che lo Stato sarà in grado di concedere un prestito a determinate piccole imprese che non avrebbero ottenuto dalla loro banca il famoso “prestito garantito dallo Stato” (PGE).

All’ultimo punteggio, l’EMP istituito per aiutare le aziende a superare la crisi del coronavirus, ha registrato prestiti per 38 miliardi di euro da 269.000 aziende. E il 90% dei beneficiari sono aziende molto piccole .