Italia Pesatura dei candidati per la nuova società Alitalia – Il governo può cambiare la partnership con Lufthansa, Star AllianceLa nuova compagnia statale ha pianificato di rilevare la compagnia aerea fallita

Di bloomberg.com 9.5.20

Il governo italiano sta valutando diversi candidati a capo di una nuova società controllata dallo stato per gestire la compagnia aerea Alitalia SpA fallita, ha riferito il quotidiano Il Sole 24 Ore senza dire dove ha ottenuto le informazioni.

Un candidato di spicco è l’ex dirigente della Fiat Chrysler Automobiles NV Alfredo Altavilla, ha affermato il quotidiano, aggiungendo che non è stata presa alcuna decisione. Il governo sta anche valutando la possibilità di cambiare la partnership di Alitalia con Deutsche Lufthansa AG e Star Alliance , abbandonando l’attuale legame con Delta Air Lines Inc. e SkyTeam.

L’Italia, la terza più grande economia dell’area dell’euro, è stata bloccata a livello nazionale dall’inizio di marzo per contrastare la diffusione del coronavirus. Le cancellazioni di voli in tutta Europa hanno gravemente danneggiato le compagnie aeree a causa dei crateri delle entrate. Alitalia era in cerca di aiuto prima della crisi ed è già costata al contribuente oltre 2 miliardi di euro ( $ 2,2 miliardi).

Margrethe Vestager, capo antitrust dell’Unione Europea, ha dichiarato il mese scorso di essere “neutrale” sui piani dell’Italia di nazionalizzare Alitalia. Ha detto ai giornalisti che l’approvazione per la transazione proposta potrebbe dipendere maggiormente dal “modo in cui è fatto” e “se è fatto a prezzi di mercato”, che potrebbe essere “piuttosto basso” nelle circostanze attuali.