Le sneaker di Michael Jordan potrebbero ottenere $ 150.000 da Sotheby’s

Di bloomberg.com 8.5.20

Sotheby’s sta cercando di incassare due tendenze pandemiche: acquisti online e nostalgia di Michael Jordan.

La società offre un paio di sneaker Nike consumate dai tempi di gloria della Giordania in un’asta online indipendente. Si stima che le scarpe autografate prendano fino a $ 150.000 . Le offerte sono iniziate venerdì a mezzogiorno a New York e continueranno fino al 17 maggio, ha dichiarato Sotheby’s in una nota.

Il leggendario atleta è più accattivante che mai dopo la recente uscita di “The Last Dance”, una serie di documentari ESPN. La cronaca in 10 parti si concentra sulla carriera della Giordania e su come i Chicago Bulls abbiano inseguito il loro sesto campionato NBA durante la stagione 1997-98. Ogni settimana, circa 6 milioni di telespettatori si sintonizzano per vedere lo spettacolo, che offre un sacco di filmati dell’atleta stellare al suo apice.

Le sneaker sono diventate sempre più preziose negli ultimi dieci anni guidate da “sneakerheads”, collezionisti che spendono centinaia, migliaia e talvolta decine di migliaia di dollari al paio. StockX, un mercato online per sneaker, ha pagine di Air Jordans, alcune delle quali sono offerte per oltre $ 20.000 .

Sotheby’s detiene un record per le sneaker all’asta con $ 437.500 pagati per la “Moon Shoe” della Nike l’anno scorso.

La società vende arte online da quando la pandemia di coronavirus ha costretto le case d’asta a chiudere. A marzo e aprile, Sotheby’s ha registrato 32 vendite online, generando $ 60,4 milioni . Un braccialetto Cartier ha recuperato $ 1,3 milioni il mese scorso.

Sotheby’s ha rinviato le sue aste serali di maggio di arte impressionista, moderna e contemporanea fino alla fine di giugno. Questo mese offre online opere di valore inferiore di queste categorie e prevede di raccogliere 20 milioni di dollari . Gli articoli in vendita includono un dipinto astratto di Christopher Wool, stimato tra $ 1,2 milioni e $ 1,8 milioni , e una natura morta di Giorgio Morandi, stimata tra $ 1 milione e $ 1,5 milioni .

Gli “Air Jordan 1s” sono stati realizzati su misura per la Hall of Famer nelle taglie 13 e 13 1/2, nei Chicago Bulls bianchi, neri e rossi.

Le scarpe sono in offerta dalla collezione di Jordan Geller, collezionista e fondatore del Shoezeum, il primo museo di sneaker al mondo, ha affermato Sotheby’s.