Vacanze obbligatorie UBS + CS: il ridimensionamento è ora importante? – Le grandi banche sono considerate vincitrici della crisi. Ora i migliori capi stanno esortando l’equipaggio a fare una breve vacanza. Segue la perdita di posti di lavoro?

Insideparadeplatz.ch 13.5.20

Gli amministratori delegati del gruppo UBS leggono personalmente i leviti ai propri dipendenti. I subordinati dovrebbero andare in vacanza prima della fine di agosto.

Ordine dal ponte: non ritardare la tua vacanza, altrimenti qualcun altro ha l’idea di prendere i giorni dovuti a lui nel 2021.https://tpc.googlesyndication.com/safeframe/1-0-37/html/container.html?n=0

La stessa canzone per il CS. Questo protegge i dipendenti da troppi stress, dicono.

Quindi hopp-hopp, rilassiamoci, guarnito con parole d’ordine. “Rifornimento” (UBS), “Rifornimento” (CS).

Si tratta davvero di costi. Cos’altro?

Le banche beneficiano del prestito gratuito di virus. I vostri clienti aziendali ricevono effettivamente i soldi dal contribuente. Quindi, per il momento, Paradeplatz non prevede alcun default di prestito.

Così ammortizzato, è stato facile per le persone di alto livello CS e UBS mostrarsi come generosi patroni al culmine della crisi Corona.

Hanno rinunciato al 10-20 percento dei salari fissi e hanno garantito la sicurezza del lavoro. Ma ora stanno mandando la loro gente in vacanza forzata.

Qual’è il prossimo passo? Tagli di posti di lavoro. Almeno questo è ovvio.

L’elevato turnover in borsa di ricchi clienti privati ​​ha aiutato a marzo. Non è rimasto molto di questo nell’attuale secondo trimestre.

Inoltre, nonostante un brillante ritorno sul mercato azionario, le attività della maggior parte dei clienti sono inferiori. Ciò riduce le commissioni addebitate dalle banche a tali attività.

Cosa fare? Riduzione dei costi, come sempre.

CS, che è esposta ai maggiori rischi nel settore petrolifero e marittimo al di fuori della Svizzera, nelle sue attività internazionali, ha ridotto i costi per anni.

UBS ora sta “recuperando”. È anche in frenata, cosa che ha chiarito come parte dei risultati del primo trimestre.

La maggior parte della squadra è ancora a casa. Ciò consente ai capi di misurare chi è quanto sia efficiente.

Esaminano i libri su quanti uffici hanno ancora bisogno. Perché non lasciare lo stesso numero di persone nell’ufficio privato? Google, Apple e Twitter stanno aprendo la strada.

UBS sottolinea che nessuna posizione è a rischio. “(…) Per favore, sappi che il tuo lavoro è al sicuro durante questa crisi”, il capo Sergio Ermotti ha assicurato le sue truppe su LinkedIn.

<img src="data:image/svg+xml;charset=utf-8,

Sergio aiuta ( LinkedIn )

Entrambe le grandi banche hanno scorte nel seminterrato. Se i rendimenti caleranno di nuovo, come hanno fatto prima della crisi, accelereranno la riduzione dei costi.

Gli affitti e i viaggi d’affari sono probabilmente il primo passo. Tuttavia, le posizioni sul lato ordine del conto economico sono sempre determinanti. Lì, i tagli ripidi minacciano.

Le chiamate alla vacanza forzata potrebbero essere il preludio. In effetti, probabilmente si tratta di ondate imminenti di licenziamenti.