Saltano 15mila posti di lavoro da Renault

Tio.ch 28.5.20

Il costruttore spera di gestire i tagli attraverso le uscite volontarie, misure di mobilità interna e riqualificazione

PARIGI – Renault prevede di tagliare 15mila posti di lavoro nel mondo, di cui 4’600 in Francia, come parte di un programma di risparmi da 2 miliardi di euro nel triennio.

Il piano, secondo indiscrezioni raccolte dell’agenzia Afp, verrà annunciato pubblicamente domani ed è stato illustrato ai sindacati questa sera.

Il costruttore francese spera di gestire i tagli senza licenziamenti, attraverso il ricorso alle uscite volontarie, a misure di mobilità interna e alla riqualificazione professionale.