Per i suoi 150 anni, Deutsche Bank appone il suo logo su 3000 coppie di Stan SmithPer celebrare il suo 150 ° anniversario, Deutsche Bank ha offerto ai suoi dipendenti l’acquisto di Stan Smith, scarpe vintage Adidas, adornate con un logo dorato Deutsche Bank per 80 euro al paio.

0603310989780_web_tete.jpg

Adidas incarna l’immagine positiva di una Germania disinibita. (DR)Di Thibaut MadelinPubblicato il 29 maggio 2020, 7:56 lesechos.fr

Per celebrare il suo 150 ° anniversario, Deutsche Bank aveva pianificato tutto. Un ricevimento con grande pompa alla Filarmonica di Berlino il 21 marzo con un discorso del presidente della Repubblica di Germania, Frank-Walter Steinmeier. Ma la prima banca del paese non aveva anticipato l’epidemia a causa del coronavirus, che alla fine l’aveva costretta ad abbandonare i festeggiamenti.

I dipendenti del gruppo, fondato il 10 marzo 1870 a Berlino, avevano tuttavia diritto a un premio di consolazione. La Deutsche Bank ha infatti offerto loro di acquistare scarpe Adidas, il fiore all’occhiello tedesco delle attrezzature sportive. E non un modello qualsiasi: sneaker Stan Smith adornate con il logo dorato della Deutsche Bank, per 80 euro al paio. ” Le consegne sono iniziate questa settimana  ” , hadetto un dipendente, confermando le informazioni di “Notizie finanziarie”.

” L’idea era quella di trovare un oggetto di spicco che la banca potesse offrire ai suoi dipendenti per celebrare il 150 ° compleanno” , ha detto un portavoce della banca. Doveva essere qualcosa che potevi usare tutti i giorni, non un gadget. È anche un bellissimo simbolo lavorare con Adidas, un’azienda cliente di vecchia data.  “

Riconnetti con un’immagine positiva

Come Deutsche Bank, che sta emergendo da una lunga crisi , Adidas ha avuto difficoltà nella sua storia. Ma anche se la sua immagine si è recentemente sgretolata con il suo rifiuto di pagare gli affitti dei suoi negozi durante la pandemia, il marchio a tre bande è ora trasportato da icone della moda e incarna l’immagine positiva di una Germania disinibita.

Ciò che ispira Deutsche Bank e il suo capo Christian Sewing, un abile tennista, che sogna di girare la pagina sulle costose derive del gruppo nell’investment banking e di riconnettersi con l’immagine di una banca al servizio della società. I dipendenti, che stanno iniziando ad abbandonare giacca e cravatta, come nelle banche americane , hanno risposto alla chiamata.

L’operazione ha chiaramente avuto il suo effetto. Delle 3.000 coppie vendute dal personale (solo), sono ancora disponibili poche copie in piccole dimensioni (35-36-37). I ritardatari infelici possono, tuttavia, trasferire la loro attenzione su un libro intitolato “Deutsche Bank: The Global Hausbank, 1870-2020”. Più leggero, ma più economico: 18,70 euro.

Thibaut Madelin