UBS: i prodotti del casinò subiscono una perdita totale

Finews.ch 3.6.20

Come se la storia si stesse ripetendo: i derivati ​​con leva subirono un totale fallimento nel tumulto della corona. I prodotti sono stati acquistati da clienti privati. UBS è uno degli emittenti.

La banca ha vinto a metà marzo 2020. Un derivato UBS sui mutui statunitensi è precipitato. Non era stato in grado di resistere alle enormi turbolenze del mercato azionario che hanno portato alla storica caduta nel corso della diffusione della pandemia della corona. Questo UBS-ETN era stato estremamente popolare negli ultimi cinque anni, come riportato dal sito web finanziario americano “The Street” lo scorso marzo.

Il prodotto ha consegnato ripetutamente rendimenti del 20 percento e oltre, rendendolo uno dei titoli con i dividendi più alti sul mercato. Le note UBS hanno pagato questi dividendi su base mensile, il che ha aumentato ulteriormente la loro popolarità.

Solo 20 centesimi invece di 14 dollari

Ora risulta: i derivati ​​come quello di UBS erano particolarmente popolari tra i clienti al dettaglio statunitensi. Il “Wall Street Journal” (articolo soggetto a pagamento) , tuttavia, descrive in un lungo articolo come i pensionati americani “sono falliti entro due settimane”.

Lo scorso marzo, UBS ha ritirato questo mutuo ETN dopo che il giornale è precipitato da più di $ 14 a meno di 25 centesimi. I restanti investitori verrebbero pagati 20 centesimi per ETN, ha affermato. Il Credit Suisse (CS), a sua volta, ha avvertito gli investitori in un ETN petrolifero lo scorso aprile su una perdita totale . Anche altre banche come Société Générale e BNP Paribas hanno subito perdite per centinaia di milioni con le loro attività in derivati ​​quest’anno. 

Nessun ritorno senza rischio

La storia sembra quindi ripetersi: come nella crisi finanziaria del 2008/09, gli investitori privati ​​sono vittime di prodotti strutturati e derivati ​​che offrono loro rendimenti superiori alla media senza che le banche siano consapevoli degli alti rischi associati.

Nella crisi finanziaria, il rischio di controparte ha portato in particolare a un default totale, in quanto la banca americana Lehman Brothers è stata una delle maggiori emittenti di prodotti strutturati. Inoltre, c’erano numerosi prodotti sul private equity e altri investimenti illiquidi che hanno perso un valore enorme a causa delle turbolenze del mercato.

All’epoca, le banche e gli emittenti erano accusati di non dare agli investitori sufficiente attenzione ai rischi. All’epoca in Svizzera erano interessati circa 20.000 investitori che avevano acquistato prodotti Lehman tramite altre banche, in particolare CS.

Come investire in steroidi

Il caso con l’ETN è ora leggermente diverso: questi prodotti sono disponibili attraverso broker statunitensi online come Robin Hood o TD Ameritrade, ovvero tramite sedi di negoziazione in cui gli investitori privati ​​possono mettere insieme il proprio portafoglio senza consulenza. Fino ad ora, gli ETN con pagamenti mensili sembravano essere particolarmente interessanti per i pensionati.

Nell’articolo menzionato all’inizio afferma che gli investitori professionali hanno evitato questi prodotti. Acquistare ETN con leva è come “investire in steroidi”, cita la rivista finanziaria Todd Rosenbluth della società di ricerca sugli investimenti CFRA.

Il meccanismo della leva porta a rendimenti corrispondentemente più elevati nei mercati positivi, ma se i mercati cadono, le perdite si moltiplicano. E se un ETN rientra in un determinato marchio, gli emittenti hanno il diritto di ritirare immediatamente il prodotto dal mercato.

UBS ha ritirato 15 prodotti

Di norma, gli investitori recuperano una piccola parte del loro investimento iniziale. Secondo il Wall Street Journal, UBS ha ritirato 15 dei suoi ETN solo quest’anno – dopo che il valore era crollato.

UBS ha scritto in una nota: “Come qualsiasi prodotto finanziario complesso, investire in ETN con leva finanziaria è rischioso”. Tuttavia, UBS renderebbe disponibili al pubblico informazioni sufficienti su questi rischi e il disegno speciale di questi ETN al fine di poter prendere una decisione di investimento informata.

Praticamente incomprensibile

Nel caso di questo mutuo ETN, UBS Investmentbank ha fornito oltre 32 pagine a stampa rigorosa (più appendici) che descrivono il prodotto ed evidenziano i rischi. I sostenitori degli investitori sostengono che tali descrizioni dei prodotti non vengono quasi mai lette dagli investitori privati ​​perché sono praticamente incomprensibili. Una revisione della descrizione di UBS conferma questa sentenza.

Tuttavia, UBS non può essere rimproverato per non aver istruito gli investitori privati a stare lontani da tali ETN. In linea di principio, il nome di tale prodotto, “ETRACS Monthly Pay 2xLeveraged Mortgage REIT ETN Series B *”, dovrebbe essere un avvertimento sufficiente