Deutsche Bank per creare una banca privata internazionale

Internationalinvestment.net 11.6.20

Deutsche Bank ha annunciato oggi che unirà le sue unità Wealth Management e Private and Commercial Business International in una nuova banca privata internazionale, al servizio di 3,4 milioni di clienti privati, patrimoniali e commerciali.

La Banca privata internazionale riunirà i clienti connessi a livello globale di Wealth Management in Germania, Europa, America, Asia e Medio Oriente e Africa, insieme a clienti privati e piccole e medie imprese in Italia, Spagna, Belgio e India.

La combinazione delle nostre attività di Private Bank focalizzate a livello internazionale ci consentirà di sviluppare la nostra quota di mercato all’interno e tra i mercati locali. “

Claudio de Sanctis, più recentemente responsabile globale di Wealth Management, diventerà capo della Banca privata internazionale e CEO della regione EMEA.

Karl von Rohr, presidente della Deutsche Bank e capo della Private Bank, ha dichiarato: “Questa combinazione entusiasmante è il prossimo passo nella trasformazione della Private Bank annunciata lo scorso luglio. Sono lieto che Claudio guiderà il nostro nuovo pilastro della crescita”.

“Ha dato un contributo importante da quando è entrato in Deutsche Bank a dicembre 2018 e possiede tutte le qualità e l’energia necessarie per condurre questo business strategicamente vitale per Deutsche Bank.”

De Sanctis ha dichiarato: “Con la Banca privata internazionale, creeremo un’organizzazione veramente globale con un’attenzione unica al servizio di individui e famiglie imprenditoriali con connettività europea, nonché un centro di potere bancario personale nei principali mercati dell’Eurozona.

“La combinazione delle nostre attività di Private Bank focalizzate a livello internazionale ci consentirà di sviluppare la nostra quota di mercato all’interno e attraverso i mercati locali. Saremo in grado di fornire un maggiore accesso per i clienti di private banking alle nostre capacità di gestione patrimoniale e di unire le forze per offrire servizi digitali superiori ai nostri clienti privati, patrimoniali e commerciali “.