Miliardi di Wirecard non sono nelle Filippine/Dove sono i miliardi che mancano nel bilancio di Wirecard? La banca centrale delle Filippine è certa: non con noi.

Faz.net 21.6.20

Il saldo del processore di pagamento Wirecard manca di ben 1,9 miliardi di euro, che si ritiene siano ritenuti affidabili nelle Filippine. Ma la banca centrale filippina nega questo: “Il primo rapporto afferma che nessun denaro ha raggiunto le Filippine”, ha dichiarato Benjamin Diokno, presidente di Bangko Sentral di Pilipinas. La banca centrale sta indagando ulteriormente sul caso.

Venerdì, due banche filippine avevano già negato che Wirecard avesse dei conti con loro. “Wirecard non è un nostro cliente”, ha dichiarato BDO Unibank e Bank of the Philippine Islands (BPI). BPI ha affermato che i documenti presentati dai revisori esterni di Wirecard sono stati falsificati. Il caso sarà esaminato ulteriormente. BDO ha affermato che i documenti che avrebbero dovuto confermare un conto Wirecard presso la banca avevano false firme dei rappresentanti delle banche.

Wirecard ha rinviato per la quarta volta giovedì la pubblicazione dei tanto attesi bilanci annuali per il 2019, sulla base del fatto che il revisore EY non ha trovato prove dell’esistenza di saldi superiori a 1,9 miliardi di EUR. L’importo corrisponde a circa un quarto delle attività totali.