UBI Banca, ipotesi cambio gonvernance inopportune, infondate e fantasiose

Teleborsa.it 25.7.20

(Teleborsa) – È prematuro parlare in cambio della governance di UBI Bancaa OPAS non ancora conclusa e infondata l’ipotesi di sostituzione dell’Ad Victor Massiah con il Vice presidente Roberto Nicastro. Lo precisa un portavoce della banca in risposta alle indiscrezioni avanzate da Il Messaggero. 

“Siamo stupiti di leggere, ad OPS non ancora conclusa, alcune notizie di stampa riportate dal quotidiano Il Messaggero che, non opportunamente verificate con gli uffici competenti della banca, si esercitano in ipotetici e fantasiosi cambiamenti nella governance dell’istituto”. 

UBI in particolare definisce “tecnicamente infondata” l’ipotesi di una sostituzione di Massiah con Nicastro, in quanto “tale carica non sarebbe compatibile con gli attuali incarichi detenuti dal vide presidente dell’Istituto.

“Per quanto riguarda i futuri sviluppi – si precisa – appare inopportuno fare ipotesi a OPS non conclusa e comunque è ovvio che in caso di modifica dell’azionariato di controllo della banca ci sia un cambio di vertice come espresso più volte da Intesa“.