Goldman riduce il profitto trimestrale dell’85% con 1 MB di spese legali

Di 7 agosto 2020, 12:51 CESTAggiornato il 7 agosto 2020, 13:13 CEST Bloomberg.com

  • La banca aggiunge $ 2,01 miliardi all’accantonamento per controversie legali del secondo trimestre
  • Goldman ha raggiunto un accordo con la Malesia per risolvere le sonde a luglio

Goldman Sachs Group Inc. ha aumentato le riserve per controversie legali di $ 2,01 miliardi dopo aver concordato con la Malesia di risolvere le indaginisul ruolo della banca statunitense in un piano per saccheggiare il fondo di investimento 1MDB della nazione .

L’accantonamento aggiuntivo ha ridotto l’utile del secondo trimestre precedentemente annunciato dell’85%, ha dichiarato la banca venerdì in un deposito . Goldman Sachs ha dichiarato il mese scorso che l’accordo in Malesia “aumenterebbe materialmente” i 945 milioni di dollari già accantonati nel trimestre.

L’accusa cancella quello che era stato un salto di sorpresa negli utili alimentato dai guadagni del trading, ma segna anche progressi negli sforzi della banca d’investimento per risolvere il suo peggior scandalo dopo la crisi finanziaria. L’azienda è da tempo in trattative su un accordo separato con il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti su 1 MB, e un accordo potrebbe essere annunciato non appena questo mese.

Dentro la corsa di cinque giorni di Goldman per concludere un accordo 1 MDB con la Malesia

L’accordo con la Malesia prevede un pagamento di $ 2,5 miliardi, oltre a garanzie che la nazione asiatica riceverà almeno $ 1,4 miliardi aggiuntivi da beni di 1MDB sequestrati dalle autorità di tutto il mondo. Goldman Sachs ha affermato di non affrontare “rischi significativi” nel fornire la garanzia.

Steven Chubak di Wolfe Research ha stimato che Goldman Sachs aveva già stanziato oltre 3 miliardi di dollari di riserve legali. L’ultima disposizione porterebbe il totale a circa 5 miliardi di dollari.

L’utile netto del secondo trimestre di Goldman Sachs è sceso a $ 373 milioni, segnando il suo profitto trimestrale più basso dal 2017. Le azioni dell’azienda sono scese dello 0,6% a $ 203 alle 7:03 a New York trading. Il titolo è sceso dell’11% quest’anno fino a giovedì.

Le indagini contro la società di Wall Street si concentrano sul suo lavoro per raccogliere 6,5 miliardi di dollari nel 2012 e 2013 per il fondo formalmente noto come 1Malaysia Development Bhd., Gran parte del quale sarebbe stato sottratto da persone legate all’ex primo ministro del paese. Il gruppo di investment banking di Goldman, guidato all’epoca dall’attuale amministratore delegato David Solomon, raccolse 600 milioni di dollari insolitamente alti dalla vendita di obbligazioni.

– Con l’assistenza di Ross Larsen