Il Covid fattura Berkshire Hathaway che perde 23.451 milioni di dollari fino a giugno

Expansion.com 8.8.20

L’azienda del miliardario Warren Buffett ha perso 23.451 milioni di dollari tra gennaio e giugno, dopo un secondo trimestre in cui ha recuperato poco più della metà del crollo che aveva subito nel primo.

La società ha annunciato questo sabato un utile netto di 26.295 milioni di dollari tra aprile e giugno, rispetto ai 14.073 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente, dati trainati dalla ripresa del mercato azionario dopo l’impatto iniziale della crisi del coronavirus.

Quello shock aveva fatto perdere alla Berkshire Hathaway quasi 50 miliardi di dollari nei primi tre mesi dell’anno.

I conti della società di Buffett sono stati particolarmente volatili dal 2018 a causa di un principio contabile entrato in vigore in quel momento e che richiede l’inclusione della variazione del valore delle azioni in suo possesso, che dato il suo enorme portafoglio provoca grandi movimenti basati sul direzione dei mercati.

Il famoso investitore, molto critico nei confronti di queste regole contabili, indica sempre l’utile operativo come un modo più affidabile di vedere l’andamento della sua azienda.

Tra gennaio e giugno, Berkshire Hathaway ha registrato un utile operativo di 11.423 milioni di dollari, leggermente inferiore a quello registrato nello stesso periodo del 2019.

Oltre a un ampio portafoglio di azioni, comprese le partecipazioni in Apple o Bank of America, l’azienda di Buffett controlla direttamente le attività in vari settori, tra cui energia, assicurazioni, vendita al dettaglio e produzione.

Nel secondo trimestre, è stata registrata una perdita contabile di circa $ 9,8 miliardi collegata a Precision Castparts, una società acquistata nel 2016 per circa $ 32 miliardi e che produce componenti per produttori di aeromobili e altri settori.

Inoltre, durante questo periodo, Berkshire Hathaway ha ceduto azioni di compagnie aeree e ha ampliato il suo programma di riacquisto dei propri titoli a circa $ 6,7 miliardi, $ 5 miliardi in più rispetto al primo trimestre.