La Grecia riporta casi record; Aeroporti del Regno Unito: aggiornamento dei virus

Notizie di Bloomberg19 agosto 2020, 00:36 CESTAggiornato il 19 agosto 2020, 13:01 CEST

Grecia e Irlanda si sono mosse per inasprire le regole dopo un aumento dei casi di coronavirus. Il Regno Unito sta cercando di testare persone per il Covid-19 negli aeroporti e la Finlandia ha ripristinato i controlli alle frontiere.

Le infezioni da virus globali hanno superato i 22 milioni, con Stati Uniti, Brasile e India che rappresentano oltre la metà del totale. Il bilancio delle vittime in Iran ha superato le 20.000, mentre gli Emirati Arabi Uniti hanno segnalato un aumento dei casi.

Hong Kong ha registrato il numero più basso di nuove infezioni da coronavirus dall’ultimo focolaio iniziato il mese scorso. La Corea del Sud sta prendendo di mira una setta religiosa poco collaborativa che potrebbe diffondere la malattia. Negli Stati Uniti, il presidente Donald Trump ha detto di aver annullato i colloqui commercialiprogrammati lo scorso fine settimana con la Cina, affermando che la gestione del virus da parte di Pechino era “impensabile”.

La Grecia stringe le regole dopo i casi record (6:27 NY)

Le persone dovranno indossare maschere sia all’interno che all’esterno sull’isola di Mykonos e nella regione settentrionale della Calcidica, ha detto il governo greco. Le autorità hanno anche deciso di sospendere qualsiasi tipo di evento e vietare raduni di più di nove persone nelle due zone turistiche.null

Le misure arrivano dopo che la Grecia ha segnalato martedì 269 nuovi casi di Covid-19, un record dall’inizio della pandemia.

Gli Emirati Arabi Uniti vedono la rinascita dei casi (6:20 NY)

Gli Emirati Arabi Uniti stanno assistendo a un balzo di nuovi casi e il governo ha incolpato le riunioni sociali e la mancata adesione alle misure precauzionali. Mercoledì il paese ha segnalato 435 nuove infezioni, il più alto aumento giornaliero in oltre un mese.

La nazione del Golfo ha aumentato i test, allentato le restrizioni e compagnie aeree come Emirates ed Etihad hanno iniziato a collegarsi con più destinazioni. Dubai ha iniziato a consentire ai turisti di tornare all’inizio di luglio.

Studenti iraniani sostengono gli esami negli stadi (6:04 NY)

Mercoledì, circa 113.000 studenti hanno partecipato all’esame annuale di ammissione all’università del paese. Per osservare i protocolli di allontanamento sociale, le autorità hanno fatto ricorso a dozzine di stadi e siti religiosi con ampi spazi aperti per ospitare quasi 1,4 milioni di studenti in totale che sosterranno gli esami nei prossimi tre giorni.

Il numero di morti per coronavirus è aumentato di oltre 20.000 durante la notte dopo che sono stati segnalati altri 153 decessi. L’Iran ha avuto una media giornaliera di 162 morti e 2.368 nuovi casi negli ultimi sette giorni.

I casi di Hong Kong scendono al livello pre-Surge (5:49 NY)

Hong Kong ha riportato il numero più basso di nuove infezioni da coronavirus da quando un focolaio iniziato il mese scorso si è trasformato nel peggiore di sempre. I numeri hanno rafforzato la speranza che si possano allentare le rigorose misure di contenimento a livello cittadino.

La città ha anche visto un calo della percentuale di casi con origini sconosciute nell’ultima settimana, segnalando che le infezioni non rintracciabili stanno diminuendo. Mercoledì l’hub finanziario asiatico ha segnalato 23 nuovi casi di virus locali, di cui solo otto avevano origini non rintracciabili.

La Gran Bretagna esamina i test in aeroporto (4:20 NY)

Testare le persone per il Covid-19 negli aeroporti allevierebbe l’obbligo per i viaggiatori di mettere in quarantena. La scorsa settimana, il Regno Unito ha aggiunto la Francia all’elenco dei paesi da cui le persone devono autoisolarsi all’arrivo.

“Se puoi avere una tecnologia di test in cui il risultato del test torna in pochi minuti anziché il giorno successivo perché non devi inviarlo al laboratorio, puoi verificare che le persone non lo abbiano e non lo siano t trasmettere il virus ora “, ha detto mercoledì il segretario alla salute Matt Hancock alla BBC Radio.

Roche aiuterà a sviluppare un trattamento (15:22 HK)

Roche Holding AG ha accettato di aiutare a sviluppare e commercializzare un trattamento Covid-19 sperimentale da Regeneron Pharmaceuticals Inc. È l’ultima collaborazione volta a incrementare la produzione di misure promettenti contro la pandemia.

Il patto dovrebbe più che triplicare l’offerta della terapia, con Regeneron che si occuperà delle vendite negli Stati Uniti e Roche che si assumerà la responsabilità della distribuzione in altre parti del mondo. Il candidato antivirale di Regeneron è allo studio in due studi clinici di fase 2/3 per il trattamento del virus insieme a uno studio di fase 3 per la prevenzione della malattia, hanno detto le aziende.

La Finlandia introduce i controlli alle frontiere (14:30 HK)

La Finlandia sta ripristinando i controlli alle frontiere con diversi paesi, compresi i suoi vicini nordici Norvegia, Danimarca e Islanda, per frenare la diffusione del Covid-19.null

Anche i viaggi da Germania, Grecia, Irlanda e Giappone saranno limitati a partire dal 24 agosto, ha detto mercoledì ai giornalisti a Helsinki il ministro dell’Interno Maria Ohisalo. Il lavoro e i viaggi legati alla famiglia rimarranno possibili, ha detto.

Taiwan per consentire agli studenti stranieri di tornare a scuola (14:30 HK)

Il governo consentirà agli studenti stranieri , compresi quelli provenienti da Cina, Hong Kong e Macao, di tornare per la scuola superiore e la scuola elementare a Taiwan, secondo una dichiarazione del Ministero dell’Istruzione. Il trasferimento interessa 2.532 studenti.

Il gruppo religioso sudcoreano genera scintille di infezioni (13:05 HK)

La Corea del Sud ha segnalato mercoledì 297 casi di coronavirus in più, il più grande guadagno giornaliero da marzo, tra la preoccupazione che una setta religiosa non cooperativa al centro della riacutizzazione potrebbe diffondere infezioni a livello nazionale. Il ministero della Salute ha detto che 3.275 membri della chiesa di Sarang Jeil sono stati testati con 568 infetti confermati.

Ma quasi 400 membri su un elenco fornito dalla chiesa non sono raggiungibili o hanno negato di essere membri e altri 600 non possono essere identificati. Sabato scorso il pastore della chiesa, risultato positivo al virus, ha detto ai suoi parrocchiani in una manifestazione che l’epidemia era una cospirazione del governo e che il virus era stato intenzionalmente introdotto nella congregazione da estranei.

L’Irlanda stringe i marciapiedi dopo la scena del bar “ spaventoso ” (12:10 HK)

Il primo ministro irlandese Micheal Martin si è mosso ieri per inasprire le restrizioni dopo un picco di casi e prove di comportamento scorretto. Martedì sono stati registrati circa 190 nuovi casi, cinque volte il tasso giornaliero recente.

È emerso un video di un barman a Dublino in piedi su un bancone per versare colpi in bocca ai clienti durante un brunch, una scena che Martin ha descritto come “spaventosa”. Solo sei persone potranno riunirsi nelle case, tutti gli eventi sportivi torneranno a porte chiuse e la polizia avrà il potere di far rispettare le regole nei bar.

– Con l’assistenza di David Scanlan e Rodney Jefferson