Unicredit: fa utili con gli immobili (MF)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Anche se il rallentamento dell’economia si è fatto sentire, la Germania rimane un mercato profittevole per Unicredit. Uno dei comparti più interessanti è quello immobiliare, dove negli ultimi anni i prezzi sono cresciuti in maniera consistente, soprattutto nelle grandi città. Una tendenza di cui la banca guidata dall’amministratore delegato Jean Pierre Mustier ha voluto approfittare mettendo a segno alcuni deal attraverso la controllata Hvb. La strategia ha permesso all’istituto di archiviare il primo semestre con profitti da investimenti per 548 milioni, in netto incremento rispetto all’anno precedente. Al risultato ha contributo soprattutto la dismissione di un ampio sviluppo immobiliare alle porte di Monaco di Baviera, dove Hvb ha sede. 

Nel dettaglio, scrive MF, l’operazione Tucherpark, chiusa nei primi mesi dell’anno per un valore di circa un miliardo di euro, ha interessato un’area di 148 mila metri quadrati tra uffici, hotel e un centro sportivo. Il deal ha rappresentato una delle maggiori dismissioni immobiliari realizzati negli ultimi anni da Hvb, che ancora oggi comunque iscrive in bilancio un patrimonio di 958 edifici. Come detto, sulle strategie dell’istituto incide anche il trend che in questi anni sta interessando il mercato immobiliare tedesco. Oltre alle basse valutazioni di partenza, alle origini dell’impennata ci sono l’andamento dei tassi di interesse, il robusto mercato del lavoro tedesco e la forte domanda di proprietà residenziali e commerciali, specialmente nelle aree metropolitane. Fenomeni che hanno interessato larga parte della Germania, a partire dalle città principali come città principali Berlino, Amburgo, Francoforte e Monaco. La dinamica è comunque monitorata con attenzione dai regolatori, a partire dalla Bundesbank che, come spiegano i bilanci della stessa Hvb, in diverse occasioni ha messo in guardia il sistema finanziario da un surriscaldamento dei prezzi. 

red/lab 

MF-DJ NEWS 

1908:39 ago 2020 

(END) Dow Jones Newswires

August 19, 2020 02:41 ET (06:41 GMT)