HSBC nomina il nuovo CEO del private banking

Internazionalinvestment.net 8.9.20

HSBC ha annunciato la nomina di Annabel Spring a CEO della sua attività di private banking globale.

Spring è entrata a far parte del gigante bancario globale solo lo scorso anno come responsabile del gruppo clienti e prodotti per Wealth and Personal Banking, dove è responsabile dei prodotti bancari personali internazionali di HSBC e dei suoi servizi globali Premier e Jade.

Poiché operiamo in alcuni dei mercati della ricchezza in più rapida crescita al mondo, il private banking globale, un’attività con un enorme potenziale di crescita, è fondamentale per questa ambizione “.

In precedenza ha prestato servizio per nove anni presso la Commonwealth Bank of Australia, dove il suo titolo più recente era dirigente del gruppo per la gestione patrimoniale.

Spring ha anche ricoperto ruoli senior in Morgan Stanley, tra cui responsabile globale della strategia e dell’esecuzione dell’azienda, con sede a New York, Hong Kong e Sydney. 

HSBC ha anche nominato oggi Taylan Turan a capo del gruppo clienti, prodotti e strategia per la divisione WPB. 

Turan rimane a capo della strategia del gruppo mentre assume anche il precedente ruolo di Spring.

Spring riferirà a Charlie Nunn, CEO di WPB, che ha dichiarato: “Annabel e Taylan giocheranno un ruolo importante nell’accelerare la crescita della nostra attività mentre continuiamo a investire nella nostra offerta di clienti, tecnologia e prodotti”. 

“Poiché operiamo in alcuni dei mercati della ricchezza in più rapida crescita al mondo, il private banking globale, un’attività con un enorme potenziale di crescita, è fondamentale per questa ambizione”.

La sua nomina ha effetto immediato e ha sede a Londra.