Blackstone: apre gara ex palazzo Poste a Cordusio (Sole)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Il fondo americano Blackstone apre la gara per l’ex palazzo delle Poste di Milano, dove hanno sede Starbucks e JP Morgan 

La trasformazione. Grazie a 23 milioni di investimenti il valore dell’edificio oggi supera i 200 milioni: attese offerte da assicurazioni e fondi sovrani. 

Lo scrive Il Sole 24 Ore aggiungendo che il nome in codice è Project Ermes ed è il maggiore deal che si affaccia sul mercato dall’inizio del Covid. Il gigante americano Blackstone ha deciso di cedere il trophy asset di Piazza Cordusio a Milano, l’ex palazzo delle Poste, e avviare un’asta destinata a mettere in movimento il real estate a livello mondiale. L’edificio vale infatti tra i 220 e i 240 milioni di euro. 

Secondo fonti riservate internazionali, Blackstone e il suo partner italiano Kryalos hanno dato mandato a Eastdil e Vitale Real Estate per vendere lo storico edificio di 13.800 metri quadrati nel cuore di Milano. Risulta che le lettere di invito partano oggi e sono rivolte a un centinaio di investitori: italiani, europei, player del Middle East e fondi asiatici. Gli inviti non contemplano al momento una data limite per le presentazioni delle manifestazioni di interesse e per le offerte data la delicatezza dell’operazione. Si punta, per gli acquirenti, a grandi player con obiettivi di investimento a lungo termine, siano compagnie assicurative, società di gestione, fondi sovrani, fondi pensione. 

pev 

(END) Dow Jones Newswires

September 11, 2020 02:53 ET (06:53 GMT)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.