Enpam: Apollo in cordata con Blackstone (Sole)

Fonte: MF Dow Jones (Italiano)

Entra sempre più nel vivo la gara per il patrimonio 

immobiliare messo in vendita da Enpam. Un miliardo di euro per oltre un 

miliardo di metri quadrati di asset di diversa destinazione per il bando 

che è identificato con il nome di Project dream. Secondo quanto risulta al 

Sole24 Ore una seconda cordata, antitetica a quella formata da Hines 

insieme a Bain capital e Davidson Kempner (alla quale si sta aggiungendo 

anche Prelios, controllata di quest’ultima) vede come protagonisti i due 

colossi americani Apollo e Blackstone, che sarebbero infatti in trattativa 

per partecipare insieme alla competizione. 

Tra gli altri soggetti interessati ci sarebbero Cerberus, Deutsche bank, 

Allianz, Jp Morgan, Pimco, Goldman Sachs e Starwood Capital. In tutto 

sarebbero una quarantina le manifestazioni di interesse arrivate, circa 

200 le lettere di invito inviate dall’advisor Deloitte. Si tratta di tutto 

il portafoglio di proprietà dell’ente di previdenza con immobili da 

valorizzare e finora gestiti direttamente, che spazia dagli uffici agli 

hotel, dalla logistica al residenziale. Per fine mese sono attese le 

offerte non vincolanti. 

vs 

(END) Dow Jones Newswires

September 16, 2020 02:46 ET (06:46 GMT)